Lozano, intervistato dai media messicani, è fiducioso sul recupero dal problema fisico che lo ha costretto all’operazione

Hirving Lozanodopo l’operazione subita alla spalla destra, punta con decisione al prossimo Mondiale, dove ha intenzione di fare bene.

Intervistato dai messicani di Tudn,
l’attaccante del Napoli Hirving Lozano ha rassicurato tutti sul percorso
di recupero dall’infortunio alla spalla, spiegando i suoi prossimi obiettivi: 

Sto
bene e mi sto riprendendo dall’infortunio alla spalla. La Coppa del Mondo si
avvicina e dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi perché vogliamo lasciare
una buona eredità in vista dei Mondiali in casa nel 2026.-afferma Lozano –  Penso che dobbiamo
migliorare molte cose come tutte le squadre. Noi stiamo lavorando per
migliorare. Abbiamo tempo e speriamo di poter arrivare lì pronti
”.

Prima il Qatar, poi testa a Usa-Messico 2026

Infatti la prossima
rassegna iridata si giocherà tra Stati Uniti, Canada e Messico.
Lozano spera di esserci: 

Vivere
la Coppa del Mondo in Messico nel 2026 sarà straordinario. Spero di poterlo
disputare, sarebbe molto bello per me giocare tra la mia gente. Avrò 30 anni.
Spero di essere in forma e di viverla nel miglior modo possibile
“.

Conclude Lozano


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui