Foto: Radio Marte

Perinetti: “Garcia delegittimato, ma Conte non avrebbe mai accettato di entrare in corsa. Sgarbi talento incredibile”

Giorgio Perinetti è intervenuto a Kiss Kiss Napoli nel corso di “Radiogoal” per parlarev del Napoli, Di Garcia e di Comnte. Queste le sue parole:

Per Perinetti Garcia in sostanza è partito male, ma ADL…

“Garcia in sostanza è partito male, ma De Laurentiis sta provando a ricorrere ai ripari. Mi sembra che adesso tutti siano di nuovo accanto all’allenatore, che era stato delegittimato. Adesso si ritorna sui binari giusti.

Il Napoli è forte!

La squadra è forte, e Garcia deve assolutamente trovare le soluzioni migliori e soprattutto cambiare il modo di rapportarsi ai calciatori per spiegarsi meglio. Conte? Credo che i contatti tra De Laurentiis e Conte siano di vecchia data. Sicuramente si sono parlati anche in questi giorni, ma lui non entra in corsa perché è uno che la squadra se la sceglie e non entra in situazioni già prestabilite.

Perinetti: Pazienza ad Avellino? Mi auguro che Michele aiuti a risolvere i problemi degli irpini

Pazienza ad Avellino? Mi auguro che Michele aiuti a risolvere i problemi degli irpini, e soprattutto che sappia valorizzare lo spessore di tutta la squadra. Sta impostando una squadra con criteri giusti per questo campionato. Sgarbi? L’ho visto giocare l’anno scorso e mi ha lasciato qualcosa, ho cercato di prenderlo ma il Napoli non ha voluto lasciare nessun riscatto. Per la capacità di trasformare in gol il suo talento, direi che ci sono tutte le premesse affinché diventi un calciatore importante”.

Conclude Perinetti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui