Artur Jorge, allenatore dell’SC Braga, ha commentato il sorteggio di Champions League sui canali ufficiali del club, dove incontrerà nella fase a gironi il Napoli, il Real Madrid e l’Union Berlino. Queste le sue parole:

Jorge: ”Abbiamo l’opportunità di metterci alla prova con tre bellissime squadre”

È un girone di Champions League. Abbiamo l’opportunità, in questo sorteggio, di metterci alla prova con tre bellissime squadre, provenienti da campionati molto intensi. – afferma Jorge – Sono squadre che pretenderanno molto da noi, ma noi abbiamo l’ambizione di essere competitivi e giocarci ogni partita fino alla fine. 

Sul Napoli

Napoli? E’ una squadra che ha dominato il campionato italiano la scorsa stagione. È un gigante addormentato, con un’ottima base di tifosi. Anche questa stagione ripete quanto fatto nella scorsa stagione e sarà sempre molto difficile, con uno schema e una linea molto italiana nel modo di giocare.

Jorge sul Real Madrid

Real Madrid? Se dovessimo identificare una squadra con quella che è la competizione, sceglieremmo il Real Madrid. – prosegue Jorge – È la squadra più titolata, un colosso mondiale che avremo l’opportunità di affrontare e avere questa sensazione di misurare le forze con i migliori. Union Berlino? Ci siamo incontrati dall’Europa League la scorsa stagione. L’anno precedente aveva dimostrato tutto il suo valore nelle competizioni nazionali ed internazionali, con un’ottima stagione.

Il tecnico del Braga: ”Abbiamo davanti un girone difficile, ma abbiamo l’ambizione”

Sicuramente, secondo gli obiettivi del gruppo, corrisponderà anche ai nostri obiettivi per la competizione. Dobbiamo avere aspettative equilibrate, nel senso di valorizzare ciò che vogliamo fare. Abbiamo davanti un girone difficile, ma abbiamo l’ambizione, come al solito, dell’identità di questo SC Braga. Dovremo lavorare molto per avere una squadra che superi se stessa”.

Conclude Jorge

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui