Fonte foto: www.dailypost.ng

NM LIVE – Adolfo Mollichelli, Massimiliano Esposito, Salvatore Aronica, Dino Fava sono intervenuti a “NAPOLI MAGAZINE LIVE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.com, in onda dal lunedì al venerdì, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Questi i loro interventi riportati da TerzoTempoNapoli.Com:

NM LIVE – Mollichelli: “Credo che Kvaratskhelia possa restare con un aumento, Italia? Mi aspetto meno errori e un gol di Scamacca”

ADOLFO MOLLICHELLI, giornalista: “Kvaratskhelia? Credo che sia una questione legittima legata all’adeguamento del contratto, un ritocchino andrebbe fatto perchè lo merita e ha dimostrato di essere un campione anche nell’anno appena trascorso, uno dei pochi a provarci. Con la Georgia è stato protagonista, anche se un po’ sfortunato. Il suo contratto è lungo, De Laurentiis non si farà prendere per il naso, ma credo che con un aumento si possa risolvere, anche considerando la stima che Conte ha di lui. Credevo che Osimhen già avesse un’altra maglia prima degli Europei, invece non c’è ancora un’offerta concreta. De Laurentiis aveva progettato l’incasso dalla sua cessione per poter fare due tre acquisti di valore sul mercato e accontentare Conte. Il Napoli deve ripartire dalla difesa, il reparto peggiore della scorsa stagione. Agli Europei promuovo la Turchia, mentre mi aspettavo qualcosa in più dal Portogallo perchè ha una squadra formata da grandi campioni. I lusitani sono stati anche un po’ fortunati con la Repubblica Ceca. Dall’Italia mi aspetto tanti miglioramenti contro la Spagna, maggiore attenzione e meno errori gravi come quello di Dimarco contro l’Albania. Inoltre, mi aspetto il gol di Scamacca che ultimamente si sta dedicando più alla rifinitura, ma attenzione alla Spagna che è storicamente una nazionale temibile e che spesso ci ha fatto brutti scherzi. Giovani? Solo in Italia c’è questa mentalità attendista, basti vedere Soulè, convocato nell’Argentina ancora prima di esordire con la Juventus, una delle poche squadre che ha l’Under 23”.

NM LIVE – Max Esposito: “Kvaratskhelia? Penso che il suo futuro sia a Napoli, gli azzurri si stanno muovendo per sostituire Di Lorenzo”

MASSIMILIANO ESPOSITO, ex attaccante del Napoli: “Oggi la moda sembra far parlare parenti e agenti e nessuno dei calciatori ci mette la faccia. Di Lorenzo poteva farlo prima dell’Europeo, così anche Kvaratskhelia. Ho trovato inutile fare una polemica durante Euro 2024. Io penso che il destino del georgiano sia a Napoli perchè è una delle certezze chieste e ottenute da Conte. Non ho apprezzato tempi e modi di Jugeli, Kvara ha un contratto lungo e io sono dell’idea che i panni sporchi si lavano in casa. Pepe mi ha sorpreso con il Portogallo, ha fatto una grande prestazione lucida e con buona corsa, nonostante i suoi 41 anni. Il Napoli deve ripartire dalla difesa, la linea difensiva ha bisogno di essere ricostruita e messa a punto con alcuni punti fermi ed è il ruolo più importante della formazione di Conte, che dovrebbe giocare a 3 dietro. Di Lorenzo? Io credo che sia il calciatore che l’entourage abbiano espresso la loro volontà di andare via alla società e penso che il Napoli si stia muovendo già da tempo per accontentarlo e per sostituirlo, ma è difficile fare nomi visto che il Napoli ci ha abituato a comprare giocatori di cui si è parlato poco durante il mercato”.

NM LIVE – Aronica: “Napoli è la mia seconda casa, Kvaratskhelia ha ricevuto tanto dal Napoli, Lukaku è una garanzia con Antonio Conte”

SALVATORE ARONICA, ex difensore del Napoli: “Napoli è la mia seconda casa, quando posso torno volentieri. Rafa Marin? Non mi sorprenderei se il Napoli facesse tre acquisti in difesa, quindi Hermoso e Buongiorno con il difensore spagnolo. Rafa Marin è un primo acquisto importante. Se dovessero arrivare questi tre calciatori andrebbe completato il reparto, ma qualcuno potrebbe partire. Mario Rui è in uscita, non rientra nei piani di Conte e il portoghese, che è un ottimo giocatore, potrebbe trovare qualcosa in Italia o in Europa. Olivera resterà e bisognerà trovare un’alternativa all’uruguagio. Non sono sicuro che Kvaratskhelia voglia andare via, ma si tratta di un gioco delle parti con il georgiano che vorrebbe rinnovare il contratto. Credo che oggi si siano persi i valori e la riconoscenza verso il club. Kvara ha dato tanto e ricevuto tantissimo dal Napoli, che lo ha acquistato in un campionato poco conosciuto e lo ha portasto a diventare quello che è ora. Gli interessi e l’aspetto economico hanno complicato un po’ tutto. Lukaku lo prenderei, con Conte è una garanzia ed è un calciatore importante. Si tratta di un trascinatore che potrebbe portare ancora più entusiasmo a Napoli”.

NM LIVE – Fava: “Lukaku fa reparto da solo, ma mi auguro che resti Osimhen, Kvaratskhelia deve stare tranquillo e fare la differenza”

DINO FAVA PASSARO, ex attaccante tra le altre di Udinese, Bologna e Napoli: “Kim? Quando ho giocato io c’erano difensori come Stam, Cannavaro, Thuram e Fernando Couto che erano molto tosti e prendevo tanti calci perchè prima non c’era il VAR, mentre oggi il calcio è diventato troppo leggero. Il Napoli ha un’ottima squadra, ma è difficile trovare un difensore centrale e un attaccante forte, perchè in giro ce ne sono pochi. Mi auguro che gli azzurri riescano a trovarli. Lukaku non mi fa impazzire, è forte e non va giudicato per una singola partita, fa reparto da solo, ma se potessi terrei Osimhen e mi auguro che nessuno paghi la clausola rescissoria. De Laurentiis? Dal punto di vista economico non gli si può dire nulla, il Napoli è una delle poche società che sta andando alla grande, ma, conoscendo la sua politica, il presidente dovrebbe stare attento a sbilanciarsi troppo in conferenza stampa. Il consiglio che do a Kvaratskhelia è che deve far sta zitto suo padre e il suo agente, che con le loro parole hanno creato una confusione inutile. Lui deve stare tranquillo e può far fare la differenza anche quest’anno, mi auguro che resti in azzurro”.

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui