Onofri
Foto: Retesport

A “Napoli Magazine Live” è intervenuto Claudio Onofri, ex allenatore. Ha parlato della difficile situazione di Di Lorenzo e delle operazioni di mercato del Napoli. Ha ovviamente fatto cenno anche al modulo tattico di Conte.

Onofri: “Mi dispiace molto per Di Lorenzo”

Così l’ex allenatore. “Mi dispiace molto per la situazione di Di Lorenzo. Mi lascia perplesso che sia lui a voler andar via da capitano, apprezzo il suo modo di essere sia come calciatore che dal punto di vista umano e questa situazione mi dispiace. Conte? Secondo me userà il suo modulo, che sarà studiato durante la preparazione estiva. Di Lorenzo sarebbe perfetto come braccetto a destra della difesa a 3 del tecnico azzurro, le sue caratteristiche sarebbero indicate per quel ruolo, come Calafiori e Bastoni, perchè gli allenatori chiedono di avere difensori che sappiano costruire e con un gran piede come il suo.”

Sui centravanti

Scamacca è molto forte, non ha dimostrato subito il suo valore, ma ora il suo livello si sta alzando. Retegui è seguito dalla Fiorentina, non è un fuoriclasse ma ha una gran testa da professionista, non ti lascia mai da solo in fase di recupero palla. Ha avuto qualche infortunio, ma è un centravanti importante che il Genoa potrebbe cedere. Buongiorno è un ragazzo molto serio e un professionista di gran livello, se il Napoli lo prendesse farebbe bene”.

Così ha concluso Onofri

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui