Fonte foto: www.mediotiempo.com

Dopo l’addio di Olivier Giroud, uno degli obiettivi principali del calciomercato del Milan resta la prima punta, ma anche il Napoli  di Antonio Conte è alla ricerca di questo calciatore che ha fatto faville, per rimpiazzare Victor Osimhen. Tuttosport, ha rivolto la propria attenzione sul messicano che, a quanto pare, sembra essere uno dei gioielli più pregiati del mercato, per la stagione 2024-2025.

Napoli, chi è Santiago Gimenez?

Santiago Gimenez inizia la sua carriera nelle giovanili del Cruz Azul con cui debutta in Prima Squadra il 3 agosto 2017 nella sfida di Copa MX contro il Tigres UANL. Dalla stagione successiva debutta in Liga MX contro il Club Tijuana. Segna nel  2020 , la sua prima rete nella gara pareggiata  contro il Toluca. Nel 2022 viene acquistato dal Feyenoord per 6 milioni di euro. Qui sale alle luci della ribalta come uno degli attaccanti centrali più interessanti d’Europa. Con gli olandesi ha segnato 49 gol e 11 assist in 86 presenze. In questa ultima  stagione, nel campionato olandese, ha segnato 23 gol in trenta presenze. Secondo quanto riportato da alcuni siti di trasferimento dei calciatori, il suo cartellino avrebbe un valore approssimativo  di circa 40 milioni di euro, ma la richiesta di calciomercato potrebbe arrivare anche sui 50.

La sua carriera

Nel 2022 viene acquistato dal Feyenoord per 6 milioni di euro. Qui sale alle luci della ribalta come uno degli attaccanti centrali più interessanti d’Europa. Con gli olandesi ha segnato 49 gol e 11 assist in 86 presenze. In questa ultima  stagione, nel campionato olandese, ha segnato 23 gol in trenta presenze. Secondo quanto riportato da alcuni siti di trasferimento dei calciatori, il suo cartellino avrebbe un valore approssimativo  di circa 40 milioni di euro, ma la richiesta di calciomercato potrebbe arrivare anche sui 50.

Un attaccante dalle mille risorse

Nonostante non sia un attaccante molto alto, Santiago Gimenez è un giocatore pungente e devastante  in area di rigore. Questo perché riesce a posizionarsi bene negli spazi inserendosi alla perfezione proprio dove serve. Sa segnare in tutti i modi: di forza, di precisione e di testa. Mancino di piede, i gol arrivano anche di testa. Ma può giocare benissimo con la squadra e con i giocatori offensivi già presenti nella rosa del Napoli . Staremo a vedere se lo staff del Napoli, capitanato da Manna, spingerà  per chiudere l’operazione.

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui