Fonte foto: www.romagiallorossa.it

Il Napoli e Giovanni Di Lorenzo sempre più lontani? Di seguito quanto scritto da Alfredo Pedullà, esperto di mercato di SportItalia, sul suo sito (www.alfredopedulla.com). “Giovanni Di Lorenzo ha preso una decisione, vuole lasciare Napoli. Come anticipato il 24 maggio e confermato qualche giorno dopo la Juventus è molto più interessata dell’Inter e di sicuro in vantaggio rispetto ai club europei interessati”.

Potremmo definirlo il capitano (ormai) uscente

“Le motivazioni della scelta soltanto il capitano del Napoli potrà raccontarle quando e se avrà voglia di entrare nei dettagli. Per Di Lorenzo è una decisione definitiva che andrà oltre il tentativo di Antonio Conte di convincerlo a restare nel rispetto di un contratto rinnovato da poco e che scade addirittura nel 2028”.

La decisione di Di Lorenzo

“Certo, potrebbe esserci presto un colloquio chiarificatore, non leggiamo il futuro, ma oggi la decisione di Di Lorenzo va oltre il faccia a faccia con il nuovo allenatore del Napoli”.

Da Napoli a(lla) Cont…inassa?

Il resto lo vedremo presto, quello che possiamo aggiungere è che Di Lorenzo è oggi una prima scelta della Juve che sarà”.

Alessandro Buongiorno da Torino a Napoli?

Di seguito alcune righe tratte dall’edizione odierna del Corriere dello Sport. “Conte vuole Buongiorno e De Laurentiis lavora per accontentarlo. Ci vorrà uno sforzo economico: la prima proposta è stata di 35 milioni più di 5 bonus. Il Toro nicchia, ma il Napoli è intenzionato a procedere. Buongiorno in cima, poi tutti gli altri”.

Gli altri difensori

“Arthur Theate, anni 24, è di proprietà del Rennes ma conosce molto bene il campionato italiano. Ha giocato nel Bologna e il Napoli aveva pensato a lui già a gennaio, proprio come a Nehuen Perez. Restano nel mirino al pari di un’altra vecchia conoscenza, l’ex Juve e Atalanta, Merih Demiral”.

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui