“Giovanni Di Lorenzo vuole lasciare il Napoli. Neanche l’arrivo di Conte e il contatto con Lele Oriali hanno cambiato i piani del capitano.” Così esordisce Pasquale Tina su Repubblica. Il capitano molto probabilmente no sarà più tale nella prossima stagione. I colloqui, presunti, con Conte ed Oriali, non gli hanno fatto cambiare idea sulla partenza. E le parole del suo procuratore Giuffredi sono state ancor più chiare. Di seguito le dichiarazioni del procuratore, non solo di Di Lorenzo, ma anche di Mario Rui, Politano e Gaetano.

Di Lorenzo non è all’ergastolo

“Mario Giuffredi, intervenendo alla presentazione dell’ottava edizione del Trofeo Aeg, organizzato dalla scuola calcio Micri a Volla. «Il mio pensiero è lo stesso del giocatore. Non si sposta di una virgola. L’arrivo di Conte non c’entra niente. Mi fa piacere che venga a Napoli, ma ripeto Giovanni ha preso una sua decisione: l’ha metabolizzata nel corso del campionato e poi l’ha comunicata. Il suo ciclo è finito e io devo lavorare per esaudire la volontà dei miei assistiti». Di Lorenzo — che ha raggiunto Coverciano e la nazionale — è uno dei migliori terzini destri d’Europa e quindi fa gola alle big italiane: la Juve, l’Inter e la Roma seguono la vicenda con grande interesse. Non basta ovviamente il sì del giocatore, ma serve un’offerta importante al Napoli. Di Lorenzo è legato al club per altri 4 anni. «Ma i contratti lasciano il tempo che trovano — continua Giuffredi — Non sono mica un ergastolo. Pure quello di Mario Rui dura fino al 2026, ma il Napoli mi ha chiesto di portarlo via. E poi non si
tengono i giocatori controvoglia».”

Giuffredi contro la società

Giuffredi ha poi continuato riferendosi alla sostituzione avvenuta all’ultima giornata di campionato: “Di Lorenzo non è stato mai sostituito e ac-
cade a 3’ dalla fine dell’ultima partita? E succede proprio dopo le notizie sulla sua voglia di lasciare il Napoli. Per me l’allenatore si è prestato al gioco di qualcuno. È chiaro il riferimento alla società che non considera alcun calciatore incedibile, compreso Di Lorenzo.”

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui