Klopp: un focus sull’allenatore più desiderato dal popolo azzurro

Quest’uomo al pari di Yaya Toure Campione del Man City, ha compreso l’amore viscerale che intercorre tra la città di Napoli ed il Napoli. Giocare a Napoli, San Paolo o Maradona, ne vale sempre il costo del biglietto poichè è un emozione unica.

Klopp, un uomo che non ha mai nascosto l’ammirazione per la Nostra autentica fede azzurra

Un uomo che non ha mai nascosto l’ammirazione per la Nostra autentica fede azzurra, difatti dopo aver perso con il Borussia ed il Liverpool a Napoli ha sempre detto che era giusto xchè qui prima vinceva il pubblico e poi la squadra.

Junker, un condottiero che prima o poi porterà alla vittoria Parthenope

Lui sarebbe quel salto di qualità che qualcosa può aggiungere in termini di competitività europea, convince l’idea che solo uno come lui potrebbe trovare a Napoli la terra fertile per seminare e raccogliere aprendo un ciclo almeno quinquennale. Ricordo con affetto le sue parole a breve tempo dall’aver comunicato la sua scelta di staccare la spina per un po’:

“Vincere la Champions League è fantastico”

“Vincere la Champions League è fantastico, ma il mio traguardo più importante rimarrà per sempre la promozione ottenuta con il Mainz nel 2004.”…avevamo una piccola squadra, giocavamo contro grandi avversari… Ciò che abbiamo fatto non può essere superato”. Proprio solo il trasporto Magico ed affettivo di queste parole consente di comprendere che stiamo parlando del e con il Gota del Calcio Mondiale. Lui rappresenta la calma e la pulizia di Mr Ancelotti, la grinta ed la personalità di Mourinho, la competenza e la capacità gestionale di Benitez, la verve e la Garra di Simeone, ma soprattutto la competenza calcistica ed il rigore umano di Mr Cuper e di Mr Lippi. Risulta quindi evidente che senza ombra di dubbio basterebbero queste parole per capire il tasso di altissimo livello dell’uomo.

Se il Liverpool è tornato a essere campione d’Inghilterra dopo 30 anni, il merito è tutto suo

Con la consapevolezza di conoscere il calcio a 360°, di avere un occhio su tutti i campionati professionisti e giovanili, stagione dopo stagione ha costruito uno squadrone: da Salah a Van Dijk, da Firminio ad Allison, capace di divertire e segnare caterve di gol grazie ad una intensità di gioco mostruosa, con pochi eguali al mondo.

Un gioco ad alta intensità e dalla mostruosa severità sotto porta

Un coach carismatico, vulcanico, come la nostra Terra, di grande personalità, e con un attaccamento alla sua passione da brividi, capace di regale forti emozioni ai tifosi dei reds: Una storia d’amore quella con la Mitologica Curva Kop, ( è chiamata Spion Kop, dal nome di una collina nella regione sudafricana del Natal, luogo dell’omonima battaglia della seconda guerra Anglo-Boera. Tale battaglia vide una grave sconfitta con perdite da parte delle forze britanniche: molti dei caduti erano soldati provenienti da Liverpool e inquadrati nel reggimento di fanteria del Lancashire. La definizione viene ripresa per lo stadio del Liverpool da Ernest Edwards, cronista del Liverpool Post, che così ribattezza la nuova gradinata costruita sul lato di Walton Breck Road), fatto di drammatiche rimonte in extremis a vittorie schiaccianti sui più grandi rivali.
Nove anni stupendi, una storia d’amore bellissima con tanti momenti emozionanti dal suo arrivo ad Anfield nel 2015.

Chi ama il calcio non può non prendersi 5 minuti per…

Chi ama il calcio non può non prendersi 5 minuti per aggiornarsi sulla Storia vincente di un uomo che con il lavoro e con l’esempio ha creato il proprio mito, diciamo che Junker Klopp non sará mai un uomo banale.

Klopp- La fine di un’era: probabilmente la più bella della storia recente del calcio inglese

Junker Klopp rappresenta il sogno di tutto il popolo azzurro, lui rappresenta l’appuntamento con la mitologia in quanto a Napoli sapremmo quando inizierebbe il suo percorso ma difficilmente ne capiremmo l’eventuale fine. Settembre 2022, al Maradona da Spalletti ed un improvvisata banda di sconosciuti prende una lezione di calcio severa, Napoli – Liverpool finisce 4-1, beh di fronte a quel manifesto non dimentico la sua analisi netta:

Klopp: Il Napoli con Napoli questa sera ci hanno annientato, rappresentano uno spot per il calcio mondiale

“Il Napoli con Napoli questa sera ci hanno annientato, rappresentano uno spot per il calcio mondiale perché fanno le cose semplici ad altissima velocità ed intensitá estrema e poi le fanno bene… diciamo che non vorrei sbagliarmi ma questo è il loro anno, sono i migliori in assoluto e possono fare bene sia in Italia che in Europa… Solo a Napoli, qui al Maradona forse potrei emozionarmi ancora…Napoli ed il Napoli tanta roba”. Queste parole ebbero modo di avvisare il Mondo del calcio che il Napoli da lì a poco sarebbe montato sul Campionato di Seria A ed avrebbe gettato le basi per un annata fantastica irripetibile.

Mister tu sei il sogno che solo Napoli desidererebbe vivere ad occhi aperti

Quanto ci piacerebbe vederti a Napoli, quanto ci piacerebbe vederti allenare la nostra Squadra, ascoltare le tue conferenze, vederti insegnare calcio nel Mondo partendo dalle cose semplici e fatte bene. Tu a Napoli troveresti la tua isola felice, un po’ come Liverpool, Napoli si schiererebbe al tuo fianco, e ti accompagnerebbe in ogni contesa a tua difesa. Mr Klopp Napoli è una Principessa adagiata sul mare, che ancora attende un Principe Azzurro che la possa glorificare al Mondo del calcio.

Anche se è difficile, solo l’idea di averti tra noi ci stampa sul volto un sorriso beffardo ed ambizioso. Napoli ti aspetta… foss a maronn e l’Arc.

Nel mondo esiste sempre qualcuno che attende qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri si incontrano, e i loro sguardi si incrociano, tutto il passato e tutto il presente non hanno più alcuna importanza…conta solo il futuro. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose sotto il sole di Napoli potrebbero essere scritte da una sola mano, la stessa mano ma con due cuori…Che battone forti per un NAPOLI ad ALTA VELOCITA’!

Giuseppe Lauri

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui