Conte
Foto: Area Napoli

A Sky Sport 24 è intervenuto il giornalista Massimo Ugolini. Di seguito le sue dichiarazioni:

Per la panchina del Napoli Conte e Gasperini sono appaiati, questi due allenatori sicuramente sono più avanti rispetto a Pioli e Italiano. Le riflessioni in corso all’interno del club, condizionate anche dalle ultime prestazioni della squadra, cioè il crollo mentale che è un aspetto che preoccupa di più rispetto a qualche deficit strutturale palesato durante la stagione. L’esperienza e la capacità di stimolare da tutti i punti di vista che hanno Conte e Gasperini può essere determinante.

Di contro, pensando a Italiano e Pioli, c’è un’impostazione di gioco poggiata sulla difesa a quattro che è un aspetto non secondario, visto che è da una vita che il Napoli gioca in quel modo. Siamo, però, davanti a una profonda rifondazione di mercato. Conte è in attesa che gli venga illustrato il progetto che lo dovrebbe legare al Napoli.

Gasperini attende le due finali con l’Atalanta, c’è da capire se il suo ciclo a Bergamo è finito dopo aver parlato con la proprietà, c’è quindi ancora incertezza. La sicurezza è che si vuole chiudere in tempi molto brevi”.

Conclude Ugolini

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui