Fonte foto: www.football-italia.net

Il Napoli e le scelte di Calzona per la partita di Udine: di seguito alcune righe tratte dall’edizione odierna di Repubblica. “Non sono stati convocati per due leggeri infortuni – come Zielinski, out già contro la Roma una settimana fa- Kvaratskhelia e Raspadori, le cui assenze costringono Francesco Calzona a dare una chance a Lindstrom dal 1’ sulla sinistra”.

Il Napoli sulla destra…

A destra sarà invece staffetta tra Politano — non al top della sua condizione — e il più tonico Ngonge, pronto a subentrare nel secondo tempo. In difesa l’altra novità, con Ostigard preferito al convalescente Juan Jesus”.

Politano e Juan Jesus

Di seguito alcune righe tratte dall’edizione odierna del Corriere dello Sport. “Notizie buone: Politano e Juan Jesus hanno recuperato. Non stanno benissimo, non sono al meglio ma sono saltati sull’aereo e sono partiti per la città della vecchia gioia insieme con il gruppo. C’è di più: se il difensore non sembra candidato ad andare oltre la panchina, il collega dovrebbe partire dal primo minuto. Stringendo i denti”.

E Calzona…

Di seguito alcune righe tratte dall’edizione odierna del Corriere dello Sport. “Anche Calzona, ormai un separato in casa nello spogliatoio del Napoli, spera si chiuda in fretta dopo aver cullato l’illusione di essere confermato da De Laurentiis anche nella prossima stagione, quella del rilancio e (probabilmente) senza la partecipazione alle coppe europee dopo 14 anni di fila.

Napoli, l’idea dell’Europa League…

Ma non tutto è perduto, perché chi precede gli azzurri non sta dando di gas (la Fiorentina ha perso, la Lazio ha pareggiato) e con 12 punti ancora in palio, l’idea di riagguantare l’Europa League non è del tutto tramontata”.

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui