Dopo la conquista della Coppa Italia, il Napoli Basket consegue una tranquilla salvezza ed il prossimo anno potrà continuare a dare soddisfazioni allo Sport Napoletano

Generazione Vincente Napoli Basket – Givova Scafati Basket 102-92. Parte forte Scafati nell’ultimo quarto con un parziale di 0-7. Napoli trova il suo primo canestro con Ennis dopo più di tre minuti. A metà dell’ultimo quarto Scafati accorcia a -6 sul punteggio di 89-8 e Milicic chiama Time out. La bomba di Pullen riporta Napoli a più 9 e Scafati si rifugia nel time out. A due minuti dalla sirena Napoli gestisce il vantaggio portandosi a più 11 sul punteggio di 98-87.

Generazione Vincente Napoli Basket – Givova Scafati Basket: PRIMO QUARTO

La Generazione Vincente Napoli Basket – come riporta il sito ufficiale della Lega Basket – chiude la sua regular season conquistando il derby campano contro la Givova Scafati Basket. Brown cerca subito di caricarsi l’attacco dei padroni di casa sulle spalle servendo anche Lever in transizione ma le bombe di Robinson e Rossato, oltre a un ottimo Pinkins sotto i tabelloni, siglano il primo vantaggio ospite sul 7-13. Dopo un timeout chiamato da coach Milicic, la Generazione Vincente risponde con le accelerazioni di Pullen e l’ottimo apporto dalla distanza del neoentrato Zubcic, prima che una bomba di Rossato mantenga alto l’umore scafatese (16-17). Successivamente, si accende Ennis per i padroni di casa con le sue fiammanti penetrazioni, Gentile però gli risponde con la stessa moneta trovando dall’arco Blakes e un super Rossato, prima che un libero di Dut Biar mandi le squadre al primo mini riposo sul 25-25.

Generazione Vincente Napoli Basket – Givova Scafati Basket: SECONDO QUARTO

Con una tripla a testa di Ennis e Zubcic, comunque sia, la Generazione Vincente prova a premere sul pedale dell’acceleratore, sebbene Robinson e soprattutto la potenza di Gentile non siano d’accordo, prima che proprio l’asse Ennis-Zubcic sfrutti un paio di errori sulle due metà campo dei gialloblu per i comodi canestri del +8 (39-31). Dopo un timeout chiamato da coach Boniciolli, Gamble e Robinson finalizzano dei bei attacchi gialloblu per il -3 ospite ma Owens, Lever e Brown fanno poi esplodere il PalaBarbuto segnando le tre bombe consecutive che spingono Napoli avanti in doppia cifra (48-38). Ci pensa allora Pinkins e soprattutto il cecchino Blakes con due triple consecutive a non far perdere troppo contatto ai gialloblu ma Lever e Zubcic sono perfetti nel capitalizzare gli ottimi attacchi biancoblu e a segnare le bombe che sigillano i 20’ iniziali del match sul 56-46.

SECONDO TEMPO

La ripresa comincia con altri due canestri dall’arco mandati a bersaglio da un super Blakes, Zubcic e Lever rispondono però ancora con la stessa moneta e tocca quindi all’asse Robinson – Pinkins combinare per i canestri del 62-57 che tengono la Givova a contatto. Grazie al cinico Sokolowski e alle accelerazioni di Brown ed Ennis, comunque sia, Napoli ribatte a Nunge e compagni, volando anche sul +13 e lasciando poi all’estro di Pullen arginare i centimetri di PInkins (79-68). Al termine di un terzo quarto anch’esso ad alto punteggio, il giovane Saccoccia e De Nicolao bucano la difesa avversaria in transizione, Lever sigla anche il +15 in contropiede, prima che Rossato dalla lunetta sigilli i 30’ iniziali del match sull’85-72.

ULTIMO QUARTO

L’ultimo periodo inizia al meglio per gli ospiti, dato che Mouaha sigla una tripla, Pini si fa sentire nel pitturato e Rossato continua ad essere una certezza da lontano, prima che Ennis e Zubcic interrompano il break di 0-7 gialloblu scuotano i partenopei con le incursioni dell’89-79 a 6’ dalla fine. Scafati però non vuole mollare e lo dimostra sempre con l’infallibile Rossato e i canestri nel pitturato di Gentile e Mouaha valevoli anche il -4; grazie a una nuova accelerazione di Ennis e a una bomba di Pullen, comunque sia, la Generazione Vincente torna ad avere tre possessi pieni di vantaggio e le ultime giocate in 1vs1 di Gentile non riescono a ristabilire l’equilibrio nel match, sigillato dai liberi di Brown e Sokolowski, da una parte, e Pinkins dall’altra. Finisce 102-92.

Generazione Vincente Napoli Basket – Givova Scafati Basket 102-92 Tabellino:

Zubcic 20, Ennis 19, Sokolowski 14, Pullen 13, Lever 13, Brown 11, Mabor 5, Owens 3, Saccoccia 2, De Nicolao 2, Ebeling, Bamba ne.

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui