Foto: Sportmediaset

Spalletti: Retegui? Chi fa gol mette sempre qualcosa in più degli altri. Lui oggi ha fatto bene la fase di tenere la palla, ha fatto bene la finalizzazione, ha fatto bene di testa in fase difensiva

Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Rai Sport, dopo la vittoria in amichevole contro il Venezuela, conquistata per merito di una doppietta realizzata da Retegui. Queste le sue parole:

Spalletti: “Il 3-4-3 non è ancora il modulo giusto? Secondo me abbiamo fatto delle cose fatte bene”

“Il 3-4-3 non è ancora il modulo giusto? Secondo me abbiamo fatto delle cose fatte bene, i ragazzi hanno riconosciuto i vantaggi che dovevamo prendere quando avevamo palla. Anche se siamo stati leggeri. Se si commettono errori come il rigore o come il gol è inutile parlare di sistemi, di calcio. Poi però abbiamo fatto una buona partita sia con la difesa a 3 che poi col 4-3-3.

“A volte siamo superficiali, serve sistemare questa cosa”

“Per quello che ci riguarda non è mai caso quello che succede, si viene a lavorare per dare un’idea alla squadra. Poi per impatto fisico e forza serve metterci qualcosa in più. A volte siamo superficiali, sia con un sistema che con l’altro, per cui si mette prima a posto questa cosa qui, perché è la base.

La squadra ha tratto benefici dal cambio di modulo nel finale?

La squadra ha tratto benefici dal cambio di modulo nel finale? Per quello che ci riguarda non è mai un caso quello che succede. Poi si viene a lavorare per dare una direzione alla squadra. Da un punto di vista dell’impatto fisico serve mettere qualcosa in più, perché a volte siamo superficiali a prescindere dal sistema. Prima dobbiamo mettere a posto queste cose, poi si parlerà di altro”.

Su Retegui

Retegui? Chi fa gol mette sempre qualcosa in più degli altri. Lui oggi ha fatto bene la fase di tenere la palla, ha fatto bene la finalizzazione, ha fatto bene di testa in fase difensiva. Lui ha fatto quello che doveva fare”.

Conclude Spalletti

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui