Walter Mazzarri, allenatore del Napoli, ha commentato in conferenza stampa la sconfitta nel posticipo contro il Milan al Meazza di San Siro, maturata con il punteggio di 1-0 a favore della squadra di Pioli. Queste le parole del tecnico azzurro:

Col 4-3-3 si è visto un Napoli diverso

“Era prevedibilissimo l’inserimento di Theo, lo avevamo preparato tutta la settimana e dovevamo stare più attenti, altrimenti il Milan non avrebbe fatto un tiro in porta. Non è il modulo che ha fatto vedere un Napoli migliore, ma il fatto che il Milan sia calato nel secondo tempo dopo un secondo tempo di altissima pressione

Il Napoli non segna in trasferta da 5 partite

“Ci sono state tante palle gol, oggi come col Monza; non è facile dare spiegazione a queste cose. Di sicuro non siamo brillanti nel fare certe giocate”.

Mazzarri si aspetta un Osimhen cattivo dopo la finale persa?

“Lo spero. Anguissa ha fatto molto bene oggi, ma ci ha messo un po’ a carburare. Abbiamo bisogno di lui”.

La Champions ci può spingere oltre queste difficoltà del Napoli?

“Io lo spero. Potremmo avere la rosa al completo presto. Bisogna avere fortuna in quel momento lì per essere nella migliore condizione possibile. La Champions, se facciamo una grande partite, ci potrebbe dare linfa per il campionato. Oggi la squadra, a parte il gol di Theo, ha fatto un’ottima gara”.

Come valuta Mazzarri Kvara da trequartista?

“L’ho fatto anche domenica scorsa e in Nazionale gioca lì, ha fatto bene e l’ho messo lì per non dare punti di riferimento”.

Ha visto la classifica?

“Certo. Io non c’ero da inizio stagione, sto cercando di fare il meglio in questa annata molto difficile. Punto e basta”.

Conclude Mazzarri

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui