Maietta Ngonge
Foto: Calciomercato.com

Domenico Maietta, ex calciatore, è intervenuto a 1 Football Club su 1 Station Radio. Di seguito le sue dichiarazioni:

Che gara sarà tra Salernitana ed Empoli?

“Sono due squadre che hanno difficoltà, si vede. Stanno cercando, anche con il mercato di riparazione, di fare qualcosa di importante. La Salernitana si è rinforzata soprattutto in difesa, mentre ad Empoli è arrivato Niang dopo la cessione di Baldanzi. Si lotta per la salvezza ed è giusto sperare. La gara di domani è importante, ma lo sarà soprattutto il futuro”.

A Salerno è arrivato Boateng e nella sua prima gara è stato convincente.

“Quando un giocatore di esperienza sa di non avere i novanta minuti cerca di gestire, di comandare la difesa. Ha fatto una partita sontuosa in una gara certamente non semplice. Con l’arrivo di Manolas, dunque, potrà essere un reparto di difesa di tutto rispetto”.

Quanto può dare Traorè al Napoli? È giusto puntare su questo ragazzo?

“Traorè è un giocatore giovane ma esperto. Ha delle qualità immense. Al di là del lungo stop è un calciatore su cui puntare, parliamo di un giovanissimo. Tralasciando la questione delle liste, la scelta di inserirlo fa capire la volontà di puntarci”.

Si aspettava un inizio così brillante di Ngonge?

“Ngonge è l’unico che spiccava in un Verona che riscontrava diverse difficoltà. È un ragazzo di gamba e che sa mettersi sempre a disposizione. Il belga si è fatto trovare pronto”.

Conclude Maietta

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

1 commento

  1. […]  “Sono di Bruxelles, in Belgio. Sono un attaccante di destra, una seconda punta. Ho cominciato a giocare quando avevo sei anni, in Belgio. Ho fatto 8 anni all’Anderlecht, poi altri 5 al Club Brugge. Dopo sono andato in Olanda, al PSV e al Groningen, poi lo scorso anno al Verona e oggi sono qui. Quando ero piccolo il mio idolo era Cristiano Ronaldo, ma quando sono cresciuto e ho cominciato a guardare diversi giocatori più simili a me è diventato Neymar“. […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui