Fonte foto: www.fantacalcio.it

Luciano Spalletti è stato insignito della Panchina d’Oro. Sta circolando in queste ore una fake news secondo la quale l’ex allenatore del Napoli avrebbe lanciato una frecciatina nei confronti di Aurelio De Laurentiis proprio durante la cerimonia di consegna. La notizia che sta circolando sui social non è affatto vera: il ct della nazionale ha ringraziato i calciatori, il ds ed anche il presidente per la meravigliosa stagione vissuta all’ombra del Vesuvio. Ovviamente anche un grande grazie alla città. Nessuna parola ostica verso il presidente della società azzurra.

Spalletti ringrazia squadra e città

Il tecnico di Certaldo, durante la cerimonia di consegna della Panchina d’Oro ha voluto ringraziare calciatori, Giuntoli, il presidente e la città di Napoli. Le sue parole hanno evidenziato una nota di commozione: “Debbo ringraziare un’altra volta quelli che mi hanno permesso di vincere questa panchina, dai giocatori ai dirigenti, come Giuntoli, ma anche la società con a capo Aurelio De Laurentiis. Quando ho visto il video mi è venuto quasi da piangere per quello che ho vissuto in quel momento lì. Alla città vanno fatti i complimenti perché sono riusciti ad accogliere qualunque tifoso di diverso colore che voleva gioire. La vittoria vera è senza confini, tutti possono partecipare e divertirsi

Queste le parole di mister Spalletti. Nessuna vena polemica o frecciatina che dir si voglia verso il presidente della squadra campione d’Italia in carica. Anzi, le parole del tecnico toscano esprimono profonda gratitudine verso chi ha contribuito a renderlo allenatore vincente in Italia. L’affetto verso i napoletani, poi, rimane sempre il medesimo. Vincere a Napoli, alla fine, è sempre particolare: ti segna a vita.

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui