Mancini Gravina

Roberto Mancini, commissario tecnico dell’Arabia Saudita ed ex CT dell’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Libero parlando di Vialli, della sua scelta di lasciare la Nazionale e di altro:

Il primo pensiero di Mancini è per Vialli

Il primo pensiero è che Luca non se n’è mai andato, è sempre qui con me, con noi. Le persone come lui non possono mai andare via rimangono per sempre. Luca rimane per sempre. Impossibile non pensarci: abbiamo vissuto talmente tanto insieme, che è sempre nella mia testa. C’è sempre qualcosa che me lo ricorda. Un momento in cui avrebbe voluto chiedergli un consiglio? Potete immaginare quale: quando ho deciso di lasciare la Nazionale italiana e accettare la proposta saudita. Avrei voluto conoscere il suo pensiero, gli avrei chiesto cosa ne pensava. E secondo me lui avrebbe detto di pensarci per bene, perché avrei cambiato vita e calcio.

Mancini: ”Avrei voluto Vialli in Arabia con me? Certo, senza dubbio”

Se l’avrei voluto in Arabia con me? Certo, senza dubbio. Se avessimo deciso insieme, sarebbe stato con me. Il suo consiglio mi è mancata tanto: è stato la prima persona che ho chiamato quando mi proposero di allenare la Nazionale nel 2018. Per me l’amicizia è questo.

Sul calcio in Aarabia

L’Arabia? È tutto diverso, è un calcio che sta migliorando, visto che arrivano giocatori forti, ma non è una cosa immediata. Serve del tempo per diventare competitiva. Qui si parte dalla base, ma ho trovato un gruppo di ragazzi pronti a migliorare.

Lasciare l’Italia? Capisco la reazione dei tifosi, che …

Lasciare l’Italia? Capisco la reazione dei tifosi, che possono non aver condiviso o accettato la mia scelta, ma sono stati anche condizionati da cose non vere che sono state scritte sui giornali. Questo è quello che mi è dispiaciuto di più: si parla di vita professionale e questo è lavoro, quante volte si viene esonerati dopo un grande lavoro e non se ne parla? Gli allenatori possono essere esonerati, ma possono anche decidere di andare via. È normale, fa parte di questa professione”.

Conclude Mancini

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui