Marangio TTN
Foto: Terzotemponapoli

Christian Marangio, giornalista de “IlSognonelCuore.com” e speaker su 1 Station Radio, ha rilasciato un’intervista a TerzoTempoNapoli.Com. Queste le sue parole:

Un tuo parere su Walter Mazzarri?

Per me Walter Mazzarri è l’uomo giusto, nel posto giusto al momento giusto. Saprà riordinare una squadra messa in disordine da Rudi Garcia a livello tattico. Ridarà un’anima alla formazione azzurra”.

C’è qualcosa che salveresti dell’esperienza di Garcia al Napoli?

Dell’esperienza di Garcia a Napoli si salva solo l’entusiasmo della tifoseria partenopea nell’accogliere l’allenatore post scudetto. Come la storia ci insegna, non tutti gli allenatori del Napoli sono stati accolti benissimo dalla piazza, a differenza di Garcia, che invece nei ritiri di Dimaro e Castel di Sangro, ha ricevuto un’accoglienza festosa e tanta fiducia, purtroppo non ricambiata”.

Credi che il Napoli riuscirà a posizionarsi tra le prime quattro?

“Questo Napoli ha le potenzialità non solo per puntare alle prime quattro posizioni e alla qualificazione in Champions League, ma anche di lottare per il titolo, nonostante le dieci lunghezze dall’Inter. Siamo nella possibilità di recuperare punti ed entrare nella lotta scudetto”.

Un tuo pensiero sui rinnovi di Osimhen e Zielinski?

Partendo dal rinnovo di Zielinski penso che aver rifiutato un’offerta così importante dall’estero, come quella arrivata in estate, abbia già posto una firma sul rinnovo azzurro, quindi credo che il suo rinnovo abbia solo avuto un rallentamento, ma ci sarà. Per quanto riguarda Osimhen, nonostante la scossa che possa dare il nuovo allenatore Mazzarri, se arriva un’offerta da club europei, anche inferiore a quelle già ricevute la scorsa estate, nulla lo tratterrà qui a Napoli. La Premier League è il suo sogno da sempre, vedo il suo rinnovo abbastanza difficile, do una percentuale molto bassa alla sua permanenza in azzurro”.

Come nasce la tua passione per il giornalismo?

La mia passione per il giornalismo è nata dalla volontà di parlare di calcio in maniera seria, rilassata e vera. Per me il calcio sin da piccolo è una passione, mi piace la chiacchierata al bar purchè abbia sempre un senso e un fine serio”.

Conclude Marangio

A cura di Carmine Amarante

Tutte le notizie di Terzotemponapoli su Google News

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui