Nelle ultime quattro settimane vi abbiamo raccontato due volte del Napoli di Marcello Lippi. Il 26 settembre di trent’anni fa andava in scena la sesta giornata e i partenopei ospitavano l’Udinese. Il ‘Ciuccio’ sbloccò il rusultato poco prima del quarto d’ora con Luca Altomare, il quale scriveva l’incipit realizzativo con quella maglia e nel massimo campionato. Il primo tempo si chiuse in parità, considerato che cinque minuti prima dell’intervallo i bianconeri friulani pareggiarono con Marco Branca.

Abbiamo Giovanni

Il match venne deciso al min. 68 da Giovanni Bia, al primo gol con la casacca azzurra: una sola stagione per lui a ‘Città nuova’. Il club campano lo prelevò dal Cosenza e in seguitò vestira anche la casacca dei bianconeri friulani, oltre a quelle di Inter, Brescia e Bologna. In Serie A ha disputato 195 gare, mettendo a segno quindici reti. E’ di Parma e attualmente fa il procuratore

Giocherà nel Napoli

Quell’ultima domenica di settembre del 1993 nell’Udinese vi era anche Fabio Rossitto, futuro giocatore del ‘Ciuccio’. La maglia n°11 dei bianconeri era sulle spalle di Andrea Carnevale, alle ultime battute nel massimo campionato. In seguito la formazione iniziale dei partenopei di quel giorno: Taglialatela-Ferrara-Corradini-Gambaro-Cannavaro-Bia-Di Canio-Bordin-Fonseca-Altomare-Pecchia.

P.S. Aspettando Napoli-Udinese di domani, abbiamo voluto ricordare un’altra sfida tra partenopei e friulani a Fuorigrotta.

Articolo precedenteBagni: “Il Napoli dello Scudetto non c’è più. Su Natan…”
Articolo successivoCDS – Juan Jesus out, ADL guarda agli svincolati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui