Fonte Foto AreaNapoli.it

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Franco Colomba, ex allenatore – tra le altre- di Napoli e Bologna. Queste le sue parole:

La trasferta di Bologna non è mai semplice

La trasferta di Bologna non è mai semplice, soprattutto ora dopo la Champions. Il Napoli lo sa bene, poi i rossoblù sono una squadra in ascesa e che cresce costantemente. Quest’anno hanno rinnovato molto e possono dare fastidio a tante squadre sulla carta superiori.

Colomba sull’addio di Kim al Napoli

L’addio di Kim è stato preventivato, ora ci sono dei ragazzi interessanti e bisogna avere fiducia. Poi Kim aveva capacità uniche, quindi non bisogna confrontare con chi c’è adesso. Quelle capacità erano le stesse che mascheravano alcuni disequilibri tattici del Napoli di Spalletti.

Colomba: ”Garcia la prima cosa che dovrebbe fare è conquistarsi il gruppo giocatori”

Garcia ha voluto cambiare tutto e subito? La prima cosa che dovrebbe fare è conquistarsi il gruppo giocatori. Senza non può essere seguito e non può raggiungere risultati. Per un allenatore nuovo è cruciale il dialogo, capire se la squadra sia convinta o meno delle idee di gioco.

Prima Garcia confronta e conquista il gruppo e meglio è, si evitano equivoci”

A Salerno subentrai al posto di Delio Rossi ed ebbi le stesse identiche difficoltà, che abbiamo superato solo attraverso il confronto. Io avevo le mie idee, solo a metà campionato accettammo la proposta di una soluzione mediana che aiutasse la squadra. Quindi non bisogna commettere quest’errore: prima Garcia confronta e conquista il gruppo e meglio è, si evitano equivoci”.

Conclude Colomba

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui