Foto: YouTube

Il Napoli ha scelto Gabri Veiga del Celta Vigo per sostituire il prossimo partente Zielinski. Il Napoli aumenta il pressing per il centrocampista classe 2002, obiettivo del club da inizio mercato: per farlo partire, però, il Celta Vigo continua a chiedere i 40 milioni di euro della clausola rescissoria. A riportare la notizia Fabrizio Romano, come risulta da Sky Sport – che parla di una offerta da 30 milioni per il classe 2002, sul cui contratto c’è però una clausola rescissoria da 40. L’offerta sarebbe stata rifiutata, ma la trattativa continua. Sul giocatore però sono forti molte big d’Europa: Chelsea, Arsenal, Manchester City hanno provato tutte a sondarlo nei mesi scorsi, senza aver mai però affondato il colpo.

Chi è Veiga

Veiga è un giocatore di fantasia, molto tecnico e creativo con il pallone. Ottimo fisico, alto quasi 185 centimetri, rapido e con visione di gioco, è ancora un calciatore da costruire sul piano tattico e dell’esperienza ma la base di partenza è solidissima. Ha il vizio del gol, e che vizio: nell’ultima stagione 11 reti realizzate con gli spagnoli, più 4 assist, in 40 presenze in tutte le competizioni. Bravo da inserirsi ma anche nelle azioni solitarie, rappresenterebbe il perfetto erede di Zielinski in azzurro. Il polacco è vicino al trasferimento in Arabia Saudita, grazie a una offerta da 12 milioni l’anno per 3 anni e 20 milioni per il cartellino al Napoli. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui