A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Alessandro Monfrecola, ex intermediario di Lozano. Queste le sue parole:

Lozano si trova bene a Napoli

Lozano è in difficoltà, il problema c’è ma si trova bene a Napoli. Escluderei l’Arabia perché quando doveva venire a Napoli, la sua consorte aveva delle perplessità e se quindi c’erano perplessità su Napoli, figuriamoci andare in Arabia. -afferma Manfrecola – Lozano sta aspettando l’offerta dalla Premier che non è arrivata perché è stato discontinuo. Confido nelle qualità di De Laurentiis e quindi credo che questa situazione verrà risolta con un nuovo contratto per il ragazzo o con la sua cessione.

Manfrecola riferisce che non c’è alòcuna offerta per Lozano dal Messico

Nessuna offerta c’è per Lozano dal Messico, credo che siano solo voci messe in giro dagli agenti, ma non c’è nulla di concreto. Lozano è un ragazzo ragionevole credo che dimezzarsi lo stipendio non sia il massimo per il ragazzo che immagino non accetterebbe, ma se si arrivasse a 3 milioni sarebbe diverso. Mi sono innamorato del calcio di Lozano, ma non valeva i 40,45 milioni spesi. Si poteva comprare a 10 milioni e rivenderlo a 20 milioni, ma così come dico che non valeva i soldi acquistati, allo stesso modo dico che non vale questo stipendio. Però, Lozano aveva un grandissimo procuratore quale Raiola che faceva miracoli. Lozano deve continuare a Napoli, abbassarsi lo stipendio, giocare, mettersi in mostra e fare un Mondiale da protagonista, se fossi il suo manager questo gli consiglierei”.

Conclude Manfrecola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui