A Radio Kiss Kiss, Paolo Del Genio, Giornalista: 

“Ndombele? Il Napoli ha fatto in buonissimo tentativo con lui. Poi non è andata bene. Ma criticare l’operazione Ndombele è sbagliato. L’idea era ottima. Ovvero prendere in prestito un giocatore dalle grandi potenzialità. Che ha avuto un momento di difficoltà in Inghilterra. Se ti riesce l’operazione, ti ritrovi un giocatore pagato 70 milioni. Che puoi prendere a 30. Era un’operazione spettacolare, quella che aveva progettato il Napoli. Poi non è andata benissimo. Ma l’idea era perfetta”.

Paolo Del Genio. Sempre interessanti spunti di riflessione. Ma Tanguy Ndombele ha dimostrato di essere un Calciatore formidabile. Potente. Tecnico. Notevoli accelerazioni palla al piede. Capacità straordinarie nell’uno contro uno offensivo. Avversari saltati con una facilità irrisoria. Ed irridente. Secondo voi era casuale il suo impiego dal primo minuto in diverse gare decisive, nel finale di stagione? Ad Udine, per esempio. Peccato non poter approfittare di questo “regalo” del Tottenham. Perché uno come costui, a 30 milioni è veramente “regalato”. In troppi parlano di altri Centrocampisti. Ma se quelli del Napoli si sono dimostrati tutti più forti degli altri? Come si fa ad affermare che tizio o caio sia meglio? In campo, nazionale ed internazionale, abbiamo visto esattamente il contrario. Se, invece, c’è la volontà del ragazzo, di tornare in Premier, va bene. Ma, diversamente, è stata una follia lasciarlo tornare. Laddove non si è ambientato. Mentre qui, da noi, ha percepito cosa voglia significare indossare la Maglia Azzurra. E ha realizzato, nel rendimento, un crescendo…Partenopeo…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui