NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

10[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli, Spalletti: "Milan? Ci ha minato quel turno delle Nazionali, sono tornati in tre infortunati''

Spalletti: "Osimhen ha lavorato tre giorni, Kvara ci tornerà sempre utile, rigore netto su Lozano, pensiamo allo Scudetto"

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato in Press Conference dopo il pari col Milan. Queste le sue parole:


"Troppi complimenti a Kvaratskhelia? All'inizio ho tentato... me ne hanno dette di ogni, ma il ragazzo e' serio e forte. Da un punto di vista di qualita' e sostanza, come altri calciatori e' arrivato a questa sfida col fiato tirato. -afferma Spalletti - E' accaduto anche ad altri. Si e' visto che a queste partite ci sono arrivati non al massimo, un po' annebbiati. Kvaratskhelia e' una grande persona, sono felice di lavorarci insieme. Ci dara' ancora la sua qualita' per il nostro obiettivo che abbiamo davanti. Le prestazioni successive allo 0-4 col Milan in campionato non parlano di un calo. -prosegue Spalletti -Noi abbiamo fatto due prestazioni di sostanza. Faccio i complimenti al Milan per il passaggio del turno. 


Ci ha minato quel turno delle Nazionali, sono tornati in tre infortunati, sono andati a giocare su campi incredibili, sono tornati stanchissimi. La vittoria di Torino ha messo in testa che il campionato sarebbe stata una formalità e non è così. -aggiunge Spalletti - Siamo stati troppo leggeri nei gol presi. Ci fa piacere il ritorno dei tifosi, in alcuni momenti e' stato commovente. Osimhen si è allenato tre giorni. Si accetta il verdetto del campo, niente mi consolera', ora sono inconsolabile, ai calciatori si dice la verita', hanno fatto una grandissima partita da Napoli, non hanno mai avuto dubbi sulla partita da fare. Il Milan ha vinto anche meritatamente. Su Politano e Mario Rui bisogna fare approfondimenti. -ribadisce Spalletti - Mario Rui ha male sull'osso vicino al ginocchio, e ha chiesto di far entrare Olivera. Politano ha avuto un problema, vanno farti degli accertamenti. Abbiamo una squadra fortissima. 


E' una squadra nuova e giovane. Io pensavo che mettendoci mano ci fossero delle cadute. Giochiamo un calcio che ci piace. Abbiamo un'immagine bella da completare, che ci fara' superare quest'amarezza. -sottolinea Spalletti Il calibro del club ha sicuramente fatto bene al Milan, e' una competizione in cui hanno una storia. Hanno portato a casa anche qualche piccolo episodio per l'importanza del club. Rigore netto su Lozano al 37° minuto, non si puo' non vedere. Un impatto e' un impatto, non e' un contatto, gli ha stravolto la caviglia a Lozano. L'arbitro era mondiale. L'hanno guardato bene al VAR, il passato in Champions un po' conta. Gli arbitri ci hanno tolto Kim e Anguissa".

Conclude Spalletti

Nessun commento: