NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

10[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli -Milan, Luciano Tarallo, Preparatore dei portieri ex Napoli, su Magnain e Meret



Luciano Tarallo, Preparatore dei portieri ex Napoli, è intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live della domenica (13-14), condotto da Emanuela Castelli, in onda su Radio Marte: "Maignan? Portiere fortissimo, gioca benissimo soprattutto a difesa dello spazio, a differenza di tanti portieri italiani che giocano a difesa della porta. Lui sa fare entrambe le cose. In occasione della parata su Di Lorenzo, ad esempio, il portiere si è posizionato bene per intercettare il tiro di Politano, riuscendo a fare una grande parata sul difensore azzurro. Gol subito dal Napoli? Lì è un errore di concetto di Meret, che aveva precedentemente chiuso benissimo su Leao, mentre sul gol di Bennacer - premessi gli errori precedenti del centrale di difesa che non copre e non fa fallo - commette l'errore di andare in diagonale, in bisettrice. Ma il portiere azzurro ha avuto anche sfortuna perché, nonostante la posizione non fosse corretta, era riuscito ad intercettare la palla con il piede, ma poi la sfera gli schizza dentro: bastava qualche cm più avanti e il gol non l'avrebbe preso. Resta per me il miglior portiere italiano, che ci ha fatto vedere cose meravigliose lungo tutto l'arco della stagione. Pace fatta tra Ultras e De Laurentiis? Conta molto per la squadra, il tifo è il dodicesimo uomo, l'unico che nella componente calcio non può fare turnover. Per fortuna si è fatto un passo indietro da entrambe le parti e saranno tutti i 50mila del Maradona, martedì, a spingere i propri beniamini in campo".

Nessun commento: