NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Sirigu: "Non è stato facile lasciare Napoli, ma il mercato è questo e...''

 


Salvatore Sirigu, nuovo portiere della Fiorentina, trasferitosi dal Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai canali ufficiali dei Viola. Queste le sue parole:


"La mia scelta di venire a Firenze nasce da un'idea di mercato che si è sviluppata, ci ho riflettuto un po' e ho pensato che poteva essere una buona possibilità venire qui. -afferrma Sirigu -  Non è stato facile lasciare Napoli, ma il mercato è questo e sicuramente la Fiorentina è una società di primo livello, riparto con entusiasmo per una nuova avventura. Essendo stato uno scambio, possiamo dire che ci siamo tutti venuti incontro ed è andata così. Lasciare il Napoli? Può sembrare una scelta strana da fuori, ma non dipende solo da me, ma da molti fattori. -prosegue Sirigu - Mi mancheranno tutti i compagni di squadra che avevo nello spogliatoio azzurro, ma questo è il calcio e bisogna andare avanti. Il mio obiettivo è sentire nuovamente quel fuoco che è fondamentale per un professionista e uno sportivo, ma anche cercare di aiutare i miei compagni e di essere obiettivo per varie decisioni e per aiutare al meglio la Fiorentina. -aggiunge Sirigu - Il posto da titolare? Mi piacerebbe, ma l'importanza di un giocatore è a prescidere dal minutaggio. Ho grande stima di Terracciano e sono molto contento di poter lavorare con lui e imparare perché c'è sempre qualcosa da poter imparare. Conosco già qualcuno nello spogliatoio Viola come Rosati".

Conclude Sirigu

Nessun commento: