NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

L'EDITORIALE DEL DIRETTORE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Salernitana, aria tesa al Mary Rosy

 


Come riportato da SalernitanaNews.it una sessantina di ultras della Salernitana si è radunata all’esterno del Mary Rosy per manifestare che la brutta sconfitta di Bergamo non vada dimenticata soprattutto in vista del derby di sabato che, come da prassi, porta in essere cultura e tradizioni di una cittadina intera.

La delegazione ultras con il lasciapassare della Digos e del delegato della società ai rapporti con la tifoseria, ha raggiunto l’interno dell’impianto per apporre uno striscione dai toni molto eloquenti: «Pensate a salvare almeno la dignità, o vi cacciamo a calci in c**o dalla città! Fuori le p**le!». Non ci sarebbe stato nessun incontro e scambio di vedute tra la delegazione ultras e la squadra in campo agli ordini di Nicola con gli stessi granata che hanno assistito in silenzio e visivamente colpiti all’allestimento del bandone. Uscita “rumorosamente” silenziosa degli ultras, alla fine, dall’impianto sportivo che senza proferire parola hanno ripreso poi ognuno la propria direzione.

Nessun commento: