NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli, Meret: "Prova di grande maturità da parte nostra''

Napoli, Meret: "Prova di grande maturità da parte nostra, la parata su Piatek? Bella e importante, Gollini? Lo conosco"


Alex Meret, portiere del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la vittoria degli azzurri contro la Salernitana. Queste le sue parole:

"Sappiamo che possiamo giocarcela e vincere con chiunque se mettiamo sempre questa attenzione, applicazione, fame e mentalità. Abbiamo rischiato solo in un'occasione e sfruttato le possibilità che la Salernitana ci ha concesso. -afferma Meret - E' stata una prova di grande maturità da parte nostra. I 50 punti? Non aumentano le nostre responsabilità, dobbiamo continuare a giocare come abbiamo fatto, mettendo cattiveria in ogni partita e non pensando a ciò che fanno le avversarie, ma solo a noi stessi. -prosegue Meret - La parata su Piatek? Spesso quando si comanda il gioco, non vengo chiamato in causa tante volte, ma cerco sempre di farmi trovare pronto. E' stata una bella parata su Piatek, soprattutto perché è stata importante e siamo riusciti anche oggi a non subire gol. -aggiunge Meret - L'estate è stata sicuramente particolare, non ero sicuro del mio futuro ma ho sempre cercato di lavorare al meglio e farmi trovare pronto. Sono convinto delle mie qualità e sapevo di poter essere in grado di fare il portiere titolare del Napoli. Gollini? Non l'ho sentito, ma lo conosco bene anche perché in Nazionale abbiamo fatto vari ritiri insieme. E' un bravo ragazzo e un grande portiere".

Conclude Meret

Nessun commento: