NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Di Domenico: “Bisogna stare attenti all’Eintracht Francoforte. N’Dicka? È un profilo da Napoli”

 


A Radio CRC,  nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete’’, è intervenuto Gianluca Di Domenico, operatore di mercato. Queste le sue parole:

“L’Eintracht Francoforte? Bisogna stare attenti, soprattutto dopo l’arrivo dell’ex allenatore del Wolfsburg. -afferma Di Domenico - L’Eintracht non sarà la Cremonese, bisogna portare rispetto assoluto. 


L’interesse del Napoli per N'Dicka? È tra i due migliori difensori della Bundesliga. Ha dimostrato le sue qualità, è un profilo da Napoli. -prosegue Di Domenico - Ha il contratto in scadenza e a volte non è un grande vantaggio. Il Napoli è una società che può pagare certe somme, un giocatore a scadenza porterà l’interesse anche di alcune squadre della Bundesliga. L’Eintracht è una squadra che è sempre in movimento, fa sempre pressing e vuole sempre avere la palla. Tutti possono concludere e arrivare a fare un gol. Non esiste il vero capocannoniere come nel Napoli è Osimhen, loro hanno una compattezza e una pericolosità, l’arma è la squadra intera, non c’è un singolo in particolare. 


Lauper? Mette grande qualità in tutto ciò che fa, ci sono stati degli interessi di società italiane, ma bisogna rimanere calmi. Il girone di ritorno lo farà sicuramente con lo Young Boys. -aggiunge Di Domenico -  Ieri sera mi sono divertito a vedere Napoli-Cremonese, forse due o tre anni fa quella partita non la vedevo nemmeno. Morandi? Nel campionato italiano ci starebbe molto bene, approdare in una squadra di Serie B può essere un passo in avanti nella sua carriera. Anche altri dalla Svizzera sono andati in Serie B”.

Conclude Di Domenico

 

Nessun commento: