NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Biasin: "Gli azzurri hanno dimostrato di essere la squadra più forte e di saper giocare in un modo incredibile"

 


A Radio Napoli Centrale, nel corso di "Un Calcio alla Radio", ha parlato Fabrizio Biasin, giornalista, ecco le sue parole:

"Queste coppe se le vinci diventano ‘coppette’, se le perdi ti massacrano. Sicuramente questo non è il momento migliore per il Milan, ma Pioli ha ragione quando sostiene che si esagera nei giudizi. Dall’Inter ti aspetti sempre che riesca a vincere e convincere, ma tolto il primo mese drammatico, in realtà il ritmo da mesi a questa parte è quello di una squadra che vuole provare a vincere. Chi fa la partita questa sera? Secondo me, l’Inter prova a fare la partita che ha fatto col Napoli, bisogna capire se ci riesce o se Pioli è bravo a fregare il suo collega. Immagino proveranno a bloccare Leao alla stessa maniera di Kvara. Uomo partita? L’Inter ha un calciatore sottovalutato di una classe superiore che è Lautaro Martinez, in più quest’anno mi sta piacendo tantissimo Dimarco. C’è bisogno che Lukaku torni almeno a dare una mano, sul lungo periodo in una stagione così compressa diventa difficile per Dzeko. Lo stiamo aspettando, stasera giocherà solo e soltanto in caso di necessità, ma non credo. Chi alza la coppa? Non ci penso neanche a fare un pronostico. Ciò che ci auguriamo è che sia un bello spettacolo.

"Finora la Coppa Italia ha dato emozioni, c’è chi ha festeggiato e chi no. Napoli-Juventus? Si è andati oltre le aspettative. Ci si poteva immaginare il Napoli ad un certo livello, non ci si poteva immaginare una differenza così grande. Ho visto una squadra matura che ha giocato ad un livello superiore ed ha dimostrato di essere la più forte in Italia e di saper giocare a livello Europeo in maniera incredibile. Sconfitta con la Cremonese? Può capitare che si sottovaluti un po’ il rischio. È successo all’Inter col Parma, il Milan l’ha pagata contro il Torino, il Napoli si è fatto fregare dal momento. Alla fine, potrebbe essere una buona notizia per Il Napoli togliersi qualche partita di torno. Supercoppa a Riad? Triste che ci siano solo pochissimi tifosi dell’Inter e del Milan".

Nessun commento: