NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Beoni: "Gaetano e Zerbin sono due ragazzi di grande valore"

 


Loris Beoni, ex allenatore del Napoli Primavera, ha parlato a Radio Punto Nuovo, nel corso di "Punto Nuovo Sport Show", di seguito le sue dichiarazioni:

"Il turnover di Spalletti non è il responsabile del passo falso di ieri. Il tecnico deve gestire le risorse lungo tutte le partite e il calendario, e deve farlo per il meglio. Poi, col senno del risultato acquisito è facile muovere critiche e trovare appunti. Partite come queste, però, servono anche a tenere tutta la rosa sulla corda, e in un campionato dove il Napoli ha bisogno di tutti per vincere era necessario farlo. Gaetano regista? Gianluca ha grandi doti tecniche, con me giocava in attacco. In allenamento e in alcune partite, però, già lo impostavamo da interno. Ora ha arretrato ancora di più la propria posizione e lo ha fatto egregiamente. Notavo come tutte le sue giocate fossero state fatte di prima. Deve affinare qualcosa in fase di non possesso. Un peccato tenere Zerbin e Gaetano fermi in panchina? Sono anche le esigenze di una società importante come il Napoli nell'avere ricambi di questa qualità. Lo staff avrà fatto una valutazione di questo tipo, per vedere se era più costruttivo per loro tenerli anziché mandarli a giocare. Conosco Zerbin da ben prima di Napoli, dai tempi di Gozzano: già allora si vedeva la qualità. Ieri ha fatto la sua onesta partita, con tanto di assist. Entrambi sono in crescita. Sia lui che Gianluca sono due ragazzi di grande valore"

Nessun commento: