Marco Fassone, ex dirigente del Napoli, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli, durante “Radio Goal”, ecco le sue parole:

“Inter-Napoli? Vale tanto, non sono partite decisive ma siamo tutti curiosi di sapere come stanno le squadre italiane dopo questa sosta molto particolare. Vale ma non ancora così tanto, come varrà quella del girone di ritorno. Cosa deve temere il Napoli stasera? Se fossimo a cinquanta giorni fa, avrei detto che il Napoli stava così bene, che doveva temere solo se stesso e non gli avversari. Oggi sono curioso di sapere come stanno i giocatori di tutte e due le squadre: sia quelli reduci dal Mondiale, che quelli che al Mondiale non ci sono andati. Questa sera vedremo cosa succede dopo questa anomalia. Quest’anno potrebbe essere la stagione per sublimare il lavoro svolto negli ultimi anni dalla società azzurra e da De Laurentiis”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui