NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Semplici: “Inter-Napoli può cambiare le prospettive di questo campionato”

 


A Radio Crc, nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete'',  è intervenuto Leonardo Semplici, allenatore. Queste le sue parole:

“Inter-Napoli è una partita importante, non sarà decisiva, ma con la vittoria di una o dell’altra potrebbero cambiare le prospettive. -afferrma Semplici - E’ ancora troppo presto per dare un giudizio definitivo dovesse vincere una o l’altra.

Da allenatore, preferisco sempre avere giocatori a disposizione piuttosto che giocatori che escono vittoriosi dal Mondiale. Sarà il tempo a dire se chi torna vittorioso sarà più carico o sarà più stanco.
Simeone è un calciatore importante e il fatto che si sia fatto trovare pronto pur non essendo un titolare inamovibile è una cosa positiva. -prosegue Semplici - Non è così semplice entrare e segnare.

Spalletti già in passato ha cambiato ruolo ad alcuni calciatori. - continua Semplici - Raspadori è una soluzione diversa che ha provato durante la sosta e che potrebbe tornare utile nel corso della stagione. 
Non mischierei il Napoli di Mazzarri con quello di Spalletti. Sono due squadre diverse, con un’identità ben precisa”.
Conclude Semplici

Nessun commento: