NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Pasqualin :"Caso Juventus? Sul mercato non potrà non avere effetti"

 


Claudio Pasqualin,presidente di Avvocaticalcio e operatore di mercato,ha parlato a "TuttoMercatoWeb",ecco cosa ha dichiarato : 

La Juventus? Credo che la faccenda sia seria. Anche perché nella relazione finanziaria al 30 giugno viene citato il rischio di esclusione dalle competizioni e di penalizzazione. Tra le possibilità ovviamente c’è anche l’ammenda. La questione seria sembrerebbe la manovra stipendi, che avrebbe portato ad una sovrastima delle perdite di esercizio e del patrimonio netto”

Quanto influirà sulla mercato?
“Influirà. E quindi starà ad Allegri tenere fuori la squadra da questi problemi. Questa storia però coinvolge, come detto da Abodi, altre squadre. Quindi sul mercato non potrà non avere effetti. Pensare che la Juve tiri fuori dei denari a gennaio è utopia”.

Juve a parte, che mercato sarà?
“Secondo me qualcosa sta covando sotto le ceneri. E questo mercato che sembra inesistente per mancanza di contanti alla fine potrà rivelarsi interessantissimo. Con la fame che c’è di calcio italiano ci saranno delle sorprese e ancora una volta sarà un calciomercato interessante”.

La sessione di gennaio sarà divisa tra Milano e Roma.
“Tra qualche anno saranno nel metaverso (sorride, ndr). Questo modo di fare mercato è anacronistico. Al di là della città. Ma va bene, perché siamo abituati a questo. Roma è una novità estetica di un fenomeno anacronistico. Una città vale l’altra. Va bene così. Chi organizza a Roma evidentemente ha il proprio tornaconto”.

Nessun commento: