NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Bellinazzo: "Plusvalenze taroccate? La FIFA troverà un sistema di algoritmi per regolamentarle''


A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Marco Bellinazzo, giornalista IlSole24Ore. Queste le sue parole:



"Questa mattina il calcio ha avuto una sua condensazione dopo le parole di Infantino che ha chiarito che il suo primo mandato post Blatter non vale, pertanto potrebbe restare in carica fino ad oltre il 2030 ed ha annunciato dal 2025 un mondiale per club a 32 squadre. -afferma Bellinazzo - Ho letto quanto detto dal segretario generale dell’UE, la UEFA e la FIFA possono conservare il loro monopolio pur violando le norme purché svolgano quel ruolo che assegnano le norme europee. Questi elementi non li assicurava la SuperLega presentata a marzo 2021 che era da accertare, ma neppure la UEFA ed il modello che ha creato negli ultimi anni. 



Quella creata da Infantino è una SuperLega mondiale e fa parte di quella guerra tra UEFA e FIFA di cui la SuperLega europea era una parte. -prosegue Bellinazzo - Infantino ha rimarcato come il Marocco è arrivato in semifinale ed alcune squadre dell’Asia abbia battuto squadre storiche e vuole ampliare il calcio, in questo senso. Questo mondiale per club a 32 squadre si sarebbe dovuto giocare già in Cina nel 2021 ed è poi saltato per Covid, ma se tanto mi dà tanto, si giocherà anche nel 2025 in Cina o Arabia Saudita per ‘aggredire’ le più grandi potenze economiche del mondo. Francia favorita? Sicuramente l’ipotesi deve sfiorare il tifoso, per fortuna è anche una delle squadre più forti, nonché sistema calcio più forte. -aggiunge Bellinazzo - Anche nel giudizio dei tifosi e delle chiacchiere da bar, tenderei a separare i ‘favoritismi’ dalla potenza che mettono in campo. Plusvalenze taroccate? La FIFA che governa il calciomercato internazionale creerà un sistema di algoritmi per cui, magari, si può individuare il range di valore dei giocatori. 



Ci stanno lavorando. Non sapremo se Endrick sarà un crack o meno, l’evoluzione può essere diversa e condizionata da tantissimi fattori. -continua Bellinazzo - Più che stabilire un prezzo, bisogna incidere sui meccanismi contabili che incidono sulle plusvalenze non sane. Se non puoi farlo sul piano del Codice civile, puoi farlo seguendo le normative Covisoc o UEFA. Lì si potrebbe ragionare con regole globali che portano a ridurre il beneficio immediato delle plusvalenze, specie quando ci sono scambi di giocatori. Che si possono sterilizzare. Il tema è disincentivare il ricorso ad artefatte per motivi prettamente contabili senza andare a penalizzare i club che ne fanno di sane. Nel mio libro spiego perfettamente che alcuni club vivono di risorse e quello va mantenuto. 



Continuare a far intervenire le procure significa solo creare scandali, ma di condanne non se ne vede l’ombra perché non ci sono strumenti. -prosegue Bellinazzo - In Serie A ci sono un miliardo di ammortamenti che vado ad erodere qualsiasi utile che si dovesse fare, è un problema di sistema che va affrontano non nuove norme, non con dei processi. Processo sportivo Juve? Continuiamo a sbatterci da tempo senza una vera soluzione e diventa un circolo, così come il debito pubblico del Paese. Sul fronte plusvalenze non mi aspetto grosse sanzioni. Sull’altro fronte, sì. È lì che si giocherà tutto il confronto".

 

Conclude Bellinazzo

Nessun commento: