Azzedine Ounahi, centrocampista dell’Angers, ha rilasciato alcune dichiarazioni come riporta Tuttosport, ecco le sue parole:

“È stato l’Angers a darmi la possibilità di disputare il Mondiale e mostrare le mie qualità al mondo. Se non fossi stato titolare in un campionato come la Ligue 1 non avrei avuto la possibilità di giocare la Coppa del mondo a 22 anni. Ed è per questa ragione che considero l’Angers come un passo molto importante nella mia carriera. Ora sappiamo che ci sono molti club interessati e sono chiamato a fare una scelta. Dovrò prendere una decisione importante per la mia carriera e dovrò farlo in maniera corretta. Non sappiamo ancora cosa succederà. Potrei firmare con il nuovo club e andare via subito o firmare e restare qui fino alla fine della stagione per dare una mano. Mi prenderò un po’ di tempo prima di decidere. Sono in continuo contatto con il presidente e prenderemo assieme la decisione giusta sia per me che per il club. Non ho un campionato favorito, né una destinazione ideale. Dovunque andrò dovrò continuare a migliorare ed è per questa ragione che sceglierò il club che mi convincerà di più sotto l’aspetto sportivo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui