A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” è intervenuto Massimiliano Esposito, ex calciatore del Napoli, ecco le sue dichiarazioni :

Il Napoli ha dimostrato anche in questa parentesi di preparazione che continua ad avere un’ottima salute sia fisica che mentale anche se non avevo dubbi. Secondo me ripartirà con la stessa fame che lo ha contraddistinto nella prima fase. Il campionato italiano è lungo e dispendioso anche a livello mentale.

Mettiamoci dentro anche le partite di coppa, quindi è ovvio che diventano tante le partite e una sosta un po’ più lunga può sicuramente rigenerare le squadre e questo fa sì che ne giovi anche lo spettacolo. Si possono vedere partite più entusiasmanti e ricche di intensità.

Nei settori giovanili vedo allenatori che usano terminologie sbagliatissime quando ci sono calciatori che hanno caratteristiche per saltare l’uomo e creare superiorità numerica che è fondamentale, per fortuna noi abbiamo Kvaratskhelia. Il valore aggiunto del Napoli è avere un gruppo omogeneo. La società si è comportata benissimo facendo degli acquisti che si sono dimostrati importanti e hanno fatto la differenza. Di Lorenzo è stato una conferma, Lobotka ha dimostrato il proprio valore”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui