NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Schira sui rinnovi ed eventuali idee di mercato del Napoli

 


A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Nicolò Schira, giornalista, per parlare i movimenti di mercato in ottica Napoli. Queste le sue parole:


"I rinnovi sono i piatti forti del Napoli in queste settimane, anche se Giuntoli e i suoi sono in giro per il mondo per adocchiare nuovi talenti e studiare qualche colpo nella prossima estate. -afferma Schira - Spalletti? Il Napoli ha un'opzione da poter esercitare fino al 2024, ma le parti sono d'accordo sul discutere un nuovo accordo biennale con adeguamento fino al 2025. Lobotka? Manca soltanto l'annuncio di De Laurentiis via Twitter, ma è una formalità ormai. E ora il Napoli sta spingendo molto anche per i rinnovi di Rrhamani e Di Lorenzo. Insomma, sono segnali forti da parte degli azzurri, che già hanno blindato tanti pezzi importanti della propria rosa e che si stanno dimostrando virtuosi dentro e fuori dal campo. -prosegue Schira - Samardzic? L'idea è quella di guardare con attenzione al futuro, dopo aver blindato le fondamenta di questa squadra. Anche il fratellino di Thuram è visionato da Giuntoli. Di certo Samardzic sarebbe l'erede ideale di Zielinski, che è in scadenza nel 2024 e bisogna capire cosa farà. -aggiunge Schira - O trovi la quadra o segui la stessa strada seguita da Fabián Ruiz. Giuntoli e la Juventus? E' una voce che circola da tanti anni, ancor prima dal ritorno di Allegri in panchina. Che Giuntoli sia apprezzato da tempo, parlano i risultati per lui. Ha un contratto ancora lungo con il Napoli e non credo che De Laurentiis voglia privarsene".


Conclude Schira

 




Conlude Schira

Nessun commento: