NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli: Mancano ancora una curva ed un rettilineo al traguardo.

 Eppure il vantaggio è notevole








In gioventù ho praticato uno sport a cui ero e sono molto legato, l’atletica leggera ed in particolare i 400 ostacoli. Mi viene, quindi, facile fare un paragone tra questa bellissima specialità, che ancora possiamo chiamare sport, e il calcio che di sicuro , di sport ha sempre meno.

Il percorso del Napoli è come una gara ad ostacoli sui 400 metri e non siamo ancora al 5 ostacolo ma il vantaggio accumulato è notevole e tutti gli ostacoli sono stati superati più o meno brillantemente lasciando gli altri concorrenti con un ampio svantaggio.

Eppure non si nota ancora quella sicurezza di portare a compimento una gara vincente, per quale motivo?

Nelle ultime due giornate di campionato sono successi  una serie di episodi, a dir poco controversi, che hanno lasciato un po’ di amaro in bocca a chi credeva che le cose fossero andate tutte secondo le regole.

La partita vinta dalla Juventus sul Verona ha risvegliato vecchi rancori verso i non colorati  con un chiaro rigore negato al Verona per netto fallo di mano di Danilo, il quale da piccolo, ha evidentemente cominciato la sua carriera di calciatore giocando in porta e per non parlare di Bonucci che la sera prima della partita avrà guardato un film di Bruce Lee riuscendo ad alzare la gamba all’altezza del viso dell’attaccante del Verona in netto gioco pericoloso che avrebbe portato alla espulsione di Bonucci e al rigore per il Verona.

Nell’ultima giornata di campionato, si sono viste cose altrettanto poco chiare a vantaggio del Milan, il quale avrebbe meritato la sconfitta contro una bella Fiorentina ma, evidentemente, il Milan non doveva inciampare al quarto ostacolo e allora si è pensato di toglierlo quell’ostacolo negando un nettissimo rigore ai viola che avrebbe dato un meritato pareggio ai gigliati.

Tutto questo fa pensare che alla ripresa il Napoli, non dovrà sbagliare nulla perché , di sicuro, gli ostacoli per Juve, Milan, e Inter, saranno più bassi di quelli del Napoli.


Nessun commento: