NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Mora : "Il Napoli è una realtà,sta dettando legge in Italia e in Europa"

 


Nicola Mora,ex difensore del Napoli,ha rilasciato un intervista a "NapoliMagazine.com" ecco le sue dichiarazioni : 


"Per come si era chiusa la scorsa stagione, con lo scudetto sfumato in una settimana e la perdita di leader come Mertens, Insigne, Koulibaly, Ospina e Fabian Ruiz, penso che il rendimento del Napoli, fino ad oggi, abbia superato in pieno ogni piu' rosea aspettativa. La societa', in estate, mentre tutti gridavano allo scandalo, con una campagna acquisti che secondo tanti non avrebbe portato la squadra ad essere competitiva, ha lavorato bene. A Spalletti e' stato consegnato un gruppo di qualità, sia a livello numerico che per caratteristiche. Kvaratskhelia Kim, su tutti, sono quelli che mi hanno impressionato di più, ma anche lo stesso Olivera, come pure Raspadori Simeone, hanno assicurato un rendimento piu' che affidabile. Tutti stanno dando quel quid in piu' che l'anno scorso mancava al Napoli. E poi con i 5 cambi Spalletti ha la possibilita' di ruotare tutti i calciatori, potendo sfruttare opzioni di qualita' di gara in gara. I 41 punti totalizzati sui 45 punti disponibli rappresentano un bottino notevole. E' quasi un sogno ad occhi aperti, anche se poi non e' corretto parlare di sogno perche' questa squadra sta dando dimostrazione di essere una solida realtà".


" Il Napoli ha vinto tutti gli scontri diretti fuori casa contro le concorrenti per lo scudetto, senza dimenticare le vittorie ottenute in Champions contro avversari del calibro di Liverpool, Ajax e Glasgow Rangers. Partendo dalla terza fascia, il Napoli si e' qualificato agli Ottavi come prima del proprio girone, mettendo alle proprie spalle proprio il Liverpool. Le vittorie ottenute in Champions non sono avvenute per caso, ma sono state condite da diversi gol. Il Napoli sta dettando legge in Europa e in Italia, sia per il gioco espresso che per la qualita' dei risultati. La sosta per i Mondiali puo' far bene al Napoli, nonostante le rotazioni di Spalletti siano state ottime, la squadra e' apparsa un po' stanca mentalmente nelle ultime due partite. Il 4 gennaio lo scontro diretto contro l'Inter potrebbe comportare un'altra spallata al campionato. Il Napoli merita la posizione che occupa, non dipende da nessuno ma solo da se stesso".


"Tutti coloro i quali, come il sottoscritto, hanno a cuore il Napoli si augurano che sia l'anno giusto. Gennaio e febbraio saranno mesi caldi, mi auguro che la squadra possa continuare cosi'. Un bravo va detto a Spalletti, ma anche alla societa' e ai ragazzi stessi che stanno lavorando benissimo. Napoli puo' consacrarli nella storia, è una grande occasione poter essere ricordati insieme al piu' grande di tutti, Diego Armando Maradona, che finora e' stato l'unico a far vincere due scudetti ad un glorioso club come quello partenopeo".

Nessun commento: