NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Incredibile Napoli: domina, poi si fa rimontare ma sconfigge l'Udinese per 3-2

Napoli avanti con Osimhen, Zielinski ed Elmas, nella ripresa l'Udinese riduce le distanze con Nestorovski e Samardzic. Ma alla fine è trionfo azzurro: +11 sulle inseguitrici

Napoli a caccia dell'undicesima vittoria consecutiva: si gioca al Maradona. Il Napoli ospita l’Udinese per aumentare il distacco con le concorrenti nell'ultima partita prima della sosta Mondiale In questo modo Luciano Spalletti eguaglierebbe se stesso, quando era alla guida della Roma. L'Udinese di Sottil è un avversaro difficile, anche se un po' in calo nelle ultime settimane.

Il Napoli parte subito con il giusto atteggiamento e  va avanti con Osimhen, che sblocca subito il risultato di testa su assist di Elmas, scelto da Spalletti come sostituto di Kvaratskhelia. Alla mezz'ora raddoppia Zielinski, che conclude con un gran destro a giro un contropiede perfetto. Deulofeu si fa male da solo ed esce dal campo in lacrime, al suo posto Success entra per far coppia con Beto.

Nel secondo tempo il Napoli si rilassa e l’Udinese segna due gol, al 79’ con Nestorovski e all’82’ con Samardzic. Ma alla fine gli azzurri ottengono i tre punti.

Napoli ancora micidiale in ripartenza, Zielinski smarca in mezzo al campo Anguissa, verticalizza su Osimhen che apre un'autostrada per Elmas, strepitoso: cambio di direzione verso l'interno e poi destro micidiale che porta gli azzurri sul 3-0. Poi garnde parata di Silvestri su Elmas. La squadra di Sottil  con due inserimenti azzeccati di Nestorovski e Samardzic trova i gol della rimonta. Ora sono gli azzurri in difficoltà, per la prima volta si ritrovano a difendere, ma riescono comunque a tener lontano dalla propria area l'Udinese e a portare a casa un successo pesantissimo. 

Nonostante il rischio nel finale di gara con due gol dell'Udinese in un minuto e mezzo, il Napoli vince e convince grazie alle reti di Osimhen, Zielinski ed Elmas. Partenopei sempre più primi in Serie A a 41 punti.

Napoli-Udinese, il tabellino 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus (15' st Ostigard), Olivera (1' st Mario Rui); Anguissa, Lobotka, Zielinski (22' st Ndombele); Lozano (15' st Politano), Osimhen, Elmas. A disp.: Marfella, Idasiak, Demme, Mario Rui, Simeone, Politano, Zerbin, Zedadka, Ostigard, Zanoli, Gaetano, Raspadori, Ndombele. Allenatore: Spalletti. 

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Ebosse; Ehizibue, Arslan (11' st Samardzic), Walace (26' st Jajalo), Lovric, Pereyra; Beto (26' st Nestorovski), Deulofeu (26' pt Success). A disp.: Padelli, Piana, Ebosele, Success, Jajalo, Abankwah, Samardzic, Nestorovski, Guessand, Pafundi. Allenatore: Sottil.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta

MARCATORI: 15' pt Osimhen (N), 31' pt Zielinski (N), 13' st Elmas (N), 34' st Nestorovski (U), 37' st Samardzic (U)

NOTE: Ammoniti: Juan Jesus, Mario Rui (N); Walace, Pereyra, Ebosse (U). Recupero: 3' pt, 4' st 

CRONACA

Riporta il Corriere dello Sport:

94' - Finisce la partita, vince il Napoli 3-2

Nonostante il rischio finale, con due gol dell'Udinese in un minuto e mezzo, il Napoli vince e convince grazie alle reti di Osimhen, Zielinski ed Elmas. Partenopei sempre più primi in Serie A a 41 punti.

 


16:51

88' - Udinese che ci prova fino alla fine

Il Napoli si prende una bella punizione ma l'Udinese ci prova ogni volta che ne ha l'occasione. Friulani che puntano almeno al pareggio


16:45

81' - 3-2 di Samardzic, finale di fuoco al Maradona

Samardzic approfitta di quello che forse è il primo errore di Kim in stagione per trafiggere Meret. 3-2 Napoli a 10 minuti dalla fine, sarà un finale caldissimo.


16:42

78' - Accorcia le distanze Nestorovski

Primo gol in questo campionato per Nestorovski che, appena entrato, trova un bel gol con un tiro di prima di collo da centro area dopo una bella azione dell'Udinese. Friulani che accorciano le distanze al Maradona.


16:39

75' - Grande dedizione difensiva degli uomini di Spalletti

Con il risultato in cassaforte, sorprende la grande voglia difensiva del Napoli, con Politano e Osimhen spesso protagonisti di profonde diagonali difensive. In generale, si nota un grande spirito di squadra, tutti che si aiutano e si sostengono a vicenda. In questo momento sta andando tutto molto bene agli azzurri.


16:33

69' - Osimhen assatanato continua a provarci

Nonostante il triplo vantaggio il Napoli continua a giocare e a costruirsi occasioni da gol soprattutto con Osimhen, che corre il doppio delgi altri con una carica fuori dal comune. In questo momento al nigeriano gira tutto bene, ha voglia di segnare e si vede. Udinese che prov a s smuoverla coi cambi quando mancano 20 minuti alla fine.


16:24

61' - Elmas vicino alla doppietta

Tutto solo in area, il macedone scaglia una fucilata centrale al volo. Buonissimi riflessi di Silvestri, che nonostante se la ritrovi addosso ci deve mettere del suo per respingerla.


16:21

57' - Golazo di Elmas, 3-0 Napoli

Ripartenza mostruosa del Napoli, con Osimhen che porta via mezza difesa con un movimento a tagliare meraviglioso, palla sul centro destra di Anguissa per Elmas che davanti alla porta salta un difensore e batte il portiere sul primo palo.


16:18

54' - Copione chiaro in questo secondo tempo

Il Napoli in questo inizio ripresa tenta di tenere palla, cosa non condivisa con gli attaccanti che invece tentano sempre il movimento in profondità. L'Udinese prova a farsi vedere ma fino a questo momento con poca pericolosità, data anche l'uscita di campo di Deulofeu.


16:10

47' - Pericolo Lovric

Nel tentativo di metterla in mezzo dalla destra, il giocatore nerazzurro trova un traiettoria insidiosa che spaventa Meret, costretto a smanacciare la palla in calcio d'angolo. Inizio di ripresa gagliardo dell'Udinese.


16: 07

46' - Inizia il secondo tempo di Napoli-Udinese

Si riparte dal 2-0 della prima frazione firmato Osimhen-Zielinski. Napoli al momento innaerstabile, con un Osimhen straripante e una coindizione fisica di squadra clamorosa. Un vero peccato per Spalletti che adesso arrivi una tale sosta. Possesso palla per l'Udinese.


15:48

45' + 3' - Napoli-Udinese 2-0 a fine primo tempo

Napoli saldamente avanti dopo 45' grazie a Osimhen e Zielinski. Udinese che senza Deulofeu sembra fare molta fatica.


15:36

37' - Ammonito Pereyra

Giallo a Pereyra per fallo su Di Lorenzo. 


15:30

31' - Raddoppio di Zielinski

Contropiede da manuale del Napoli: Osimhen, tacco per Lozano che smarca Zielinski, destro sul secondo palo e 2-0.


15:26

26' - Ammonito Walace

Trattenuta su Anguissa, giallo a Walace.


15:24

25' - Deulofeu si fa male, esce in lacrime

Deulofeu fuori in lacrime dopo un infortunio forse muscolare, al suo posto entra Success. Prima dell'ingresso di quest'ultimo, cartellino giallo per Juan Jesus a causa di un fallo su Lovric.


15:15

15' - Passa il Napoli con Osimhen

Elmas da sinistra, Osimhen si fa beffe di Bijol e di testa infila per l'1-0 del Napoli.


15:07

8' - Meret, grande parata su Deulofeu

Ancora Udinese, con Deulofeu: questa volta Meret si deve impegnare. Grande parata. Cross da destra di Ehizibue.


15:03

4' - Primo tiro di Beto

Su assist involontario di Deulofeu, primo tiro in porta di Beto che fa il solletico a Meret.


15:00

1' - Napoli-Udinese: battuto il calcio d'inizio, si comincia



    

Nessun commento: