NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

EDITORIALE

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Benitez: "Napoli? Società fortissima e bravissimo allenatore. Credo vinceranno lo Scudetto''

 


Rafa Benitez, ex allenatore del Napoli, presente in mixed zone all'Allianz Stadium per partecipare ad una tavola rotonda avente come tema ‘’Le seconde squadre in Italia e in Europa, modello per il futuro?'', ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

 

"Con questa Next Gen giocatori vogliono continuare nella stessa società, hanno più possibilità di arrivare in Serie A o nella Liga. -afferma Benitez - E' molto positivo per i giovani e per il livello del calcio in generale".

 

Un commento sul suo Napoli?

"Non è la mia squadra, ma mi piacerebbe perché Spalletti sta facendo molto bene. Stanno giocando bene, un bel calcio, ma anche vincente. -prosegue Benitez come riportato da TuttoMercatoWeb - Giocare bene e vincere è quello che tutti vogliono fare. E l'ho detto a Spalletti, ma lui diceva che era attento alla scaramanzia sullo Scudetto".

 

Il Napoli ha fatto anche un gran mercato.

"Stanno facendo bene anche sul mercato e non è facile. Normalmente le squadre con più soldi vincono di più, però loro hanno fatto un mercato molto buono. -aggiunge Benitez - Poi hanno una bella mentalità. Io credo che andranno a vincere lo Scudetto".

 

Un commento sulla Juventus.

"Una società fortissima, con un bravissimo allenatore. Faranno bene

 

Le piacerebbe tornare ad allenare in Italia?

"Sì, mi piacerebbe lavorare in una squadra che può competere per qualcosa. -riferisce Benitez - La difficoltà è questa: se vai in una squadra e non hai i soldi devi avere il progetto giusto, la mentalità giusta e devi usare la tua esperienza. Bisogna lavorare col vivaio, coi giocatori che hai. Possiamo utilizzare l'esperienza per trovare un equilibrio tra il mercato e coltivare i giovani".

 

Chi lo vince il Mondiale?

"Il Brasile, credo, perché hanno tanti giocatori e se si fa male qualcuno quello che entra è anche meglio".

Conclude Benitez

Nessun commento: