A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un
Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto
Salvatore Aronica, ex
difensore del
Napoli. Queste le sue parole:


“Gol di Inler col Chelsea? In molti pensavano ci
saremmo qualificati ai quarti. Il Chelsea si era ricompattato e si aggiudicò la
vittoria finale. Kim? Sotto l’aspetto dell’attenzione e del rendimento supera
Koulibaly, è stato un investimento mirato e redditizio. -afferma Aronica – Va fatto un plauso a
Giuntoli e tutto lo staff scouting. Anche Kvara, Simeone e Raspadori stanno
dimostrando tanto e non sono altro che il risultato di una campagna mirata a
sostituire coloro che sono partiti in maniera più che dignitosa.
Atalanta-Napoli? Può fare da sparti acque e so che sarà una partita dispendiosa
da un punto di vista fisico. -prosegue Aronica – Credo che Spalletti questo lo sappia e preparerà
la partita di stasera proprio in vista della sfida di sabato. Gasperini è uno
tosto, predilige la difesa a 3, gioca uomo contro uomo ed ha un’idea di calcio
tutta sua. Parole di Spalletti? Come Klopp sa il fatto suo. Credo che questo
Napoli abbia metabolizzato l’idea del calcio di Spalletti e sono arrivate le
giuste personalità, facendo propri i meccanismi. Il centrocampo del Napoli è
uno dei più forti d’Europa. Liverpool-Napoli? Spero che passino il turno dai
primi, a prescindere da sconfitta, pareggio o vittoria. Mi aspetto una vittoria
a Bergamo per dare una spallata al campionato”.

 

Conclude Aronica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui