NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Sassuolo, Dionisi: "Complimenti al Napoli, ma...''

Dionisi: "Complimenti al Napoli, ma potevamo finire la gara in 11"


Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, ha parlato in Press Conference dopo la sconfitta col Napoli. Questo quanto detto dal tecnico:

"Complimenti al Napoli, che ha meritato la vittoria. Dispiace perche' in difesa, di squadra, potevamo essere piu' attenti. Ci sono state le occasioni da parte nostra per poter dire la nostra, ma non le abbiamo sfruttate. -afferma Dionisi - Non sta a me dire se il Napoli e' piu' forte delle altre. Ad oggi la classifica parla chiaro dopo 12 partite. Gli azzurri hanno vinto 5 gare su 5 in Champions. In questo momento il Napoli e' quasi imbattibile, ma il campionato e' ancora lungo. Dipende dai momenti. Thorstvedt? E' un giocatore che ha caratteristiche non comuni. -prosegue Dionisi - Puo' giocare mezz'ala destra o sinistra, proviene dal campionato belga. E' un giocatore che ha delle qualita', col tempo diventera' piu' efficace sotto porta. Lo vedo in allenamento che e' bravo, non ha ancora imparato la lingua, sta crescendo e continuerà a crescere. Si cerca di essere equilibrati. Oggi mi sono arrabbiato perche' potevamo finire in 11 la partita. Qualche cartellino al Napoli e' stato evitato. -aggiounge Dionisi -  Laurientè? Gli ho cambiato fascia perche' bisogna fare delle scelte. Mario Rui? Se avessimo difeso meglio non l'avremmo sofferto. Toljan non poteva fare di piu', ha limitato Kvaratskhelia. Non poteva che indietreggiare, abbiamo difeso male e di questo non sono contento, anzi sono molto arrabbiato".

Conclude Dionisi

Nessun commento: