NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Onofri: "Napoli, l'assenza di Rrhamani inciderà ma Ostigard è forte di testa e nelle letture difensive''

 Onofri: "Napoli, l'assenza di Rrahmani? Ostigard è un centrale moderno


A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Claudio Onofri, ex calciatore ed ex allenatore che ha roilascviato le seguenti dichiarazioni:

"Ostigard ha sempre dimostrato di essere uno forte di testa e nelle letture difensive. E' un centrale moderno, mi aspetto una crescita importante per lui adesso. -afferma Onofri -  Dovrà prendere il posto di Rrhamani, non sarà semplice. Lui è uno che si attacca molto alla maglia che indossa, a Genoa era molto amato per questo. E anche a Napoli si farà apprezzare molto. L'assenza di Rrhamani inciderà, ieri con la sua uscita si è già visto qualche cambiamento nel sistema difensivo degli azzurri. Ieri ha fatto un'azione in solitaria che sembrava Maradona... Questo arricchisce il panorama del Napoli. -prosegue Onosfri - Spalletti non si accontenta, vuole sempre migliorare la propria esposizione di gioco. Ad esempio: ieri Kvara tagliava verso destra, un qualcosa di inedito. E questo gli è valso un rigore procurato. Le altre? Atalanta e Udinese impressionano, ma hanno una rosa nettamente inferiore al Napoli e alle big della Serie A. Il Napoli ha una rosa clamorosa, con ricambi eccezionali. Spalletti l'ha vinta ancora con i cambi. E questa squadra sarà protagonista fino alla fine per la lotta Scudetto".

Conclude Onofri 

Nessun commento: