NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Maniero: “Gli attaccanti del Napoli sono invidiati in tutta Europa”

 


A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si Gonfia La Rete”, è intervenuto Filippo Maniero, ex calciatore. Queste le sue parole:

“La mia esperienza ai Rangers? Diciamo che ero già verso la fine della mia carriera. Quando sono andato a Glasgow non pensavo di andare lì a fare quello che poi mi hanno fatto fare. -afferma Maniero - Tornai a casa dopo un paio di mesi e decisi di dire basta con il calcio professionistico. Dopo quanto fatto in Italia mi sembrava anche un po’ offensivo non essere convocato. Ancora oggi non capisco il motivo per cui avessero voluto così fortemente per poi non farmi giocare. 

Gli attaccanti del Napoli? Per i numeri che stanno fornendo in questo momento penso che siano invidiati in tutta Europa. Se non hai una squadra che fa il gioco del Napoli difficilmente questi giocatori formidabili fanno gol. -prosegue Maniero - Penso che Zanoli e Gaetano domani possano trovare spazio, perché il passaggio del turno è acquisito. Bisogna anche far riposare chi ha giocato fino ad oggi e penso che appena un allenatore ne ha l’opportunità, lo farà. 

Secondo me il Napoli potrebbe avere la meglio perché quando i Rangers giocano in casa si trovano in un clima meraviglioso per come gli scozzesi sono attaccati alla squadra. -aggiunge Maniero - Lo abbiamo visto quando il Napoli è andato a Glasgow, l’ambiente che si respira è straordinario. Quando giocano in trasferta è un po’ differente, non dovrebbero esserci problemi per il Napoli anche se non giocano tutti i titolari perché il livello del calcio italiano è differente”

Conclude Maniero

Nessun commento: