NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Impallomeni : " Il Napoli sembra un'onda irresistibile, Giuntoli ha fatto un grande lavoro "

 


Stefano Impallomeni, ex calciatore e giornalista, è intervenuto a Tmw Radio durante Maracanà, ecco le sue dichiarazioni : 

Cosa manca a Zaniolo per essere al livello di Kvaratskhelia?
"Sono due giocatori con caratteristiche differenti ma giocano nella stessa zona. Zaniolo ha avuto due infortuni molto gravi, ma il georgiano sembra vere più maturità all'interno della partita, lo vedo prendere calci ma è molto corretto. Ha me ha sorpreso di più sul piano comportamentale e per me è già sulla strada per essere un grande calciatore. E poi gioca con due piedi e segna".

Atalanta, Lazio, Roma e Napoli hanno cambiato molto in estate: quale tra queste è il progetto con più prospettive?
"La Roma sta rispettando un po' le aspettative, senza Dybala e Wijnaldum, senza la Roma che avrebbe voluto Mourinho è lì. La Lazio si è migliorata ma gli manca il vice-Immobile. L'Atalanta è la sorpresa, ha preso Lookman e azzeccato anche Hojlund. Ha tante assenze dietro ma è lì. Il Napoli invece con Kvaratskhelia non mi ha sorpreso, ma ha messo dentro tanta roba dopo le cessioni eccellenti. Giuntoli ha fatto un grande lavoro e i frutti li stiamo vedendo".

Che si aspetta da queste squadre nel weekend?
"Saranno partite molto equilibrate. Gli episodi saranno importanti. A Bergamo devo dire che Immobile è una perdita importante per la Lazio. Se troverà comunque la squadra di Sarri un'alchimia particolare può impensierire l'Atalanta. Roma-Napoli? Il Napoli sembra un'onda irresistibile ma è la sfida tra il colonnello Spalletti e il generale Mourinho. E' una tappa non decisiva per il campionato, ma per la Roma lo è. Se vince, entra in un altro mondo. Se batti il Napoli, non ti puoi più nascondere".

Nessun commento: