NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Collovati: "Napoli contro la Roma sceglierei Raspadori"

 Collovati: "Il Napoli punta in alto, con la Roma scelgo Raspadori"

Fulvio Collovati, è intervenuto a Radio Marte in Marte Sport Live. Queste le parole dell'ex calciatore campione del mondo del 1982":


''La gara di domenica all'Olimpico darà l'effettiva misura delle ambizioni del Napoli. -afferma Collovati - Gioca contro la quarta in classifica, senza Dybala che è il suo miglior giocatore: credo che sia un'occasione più unica che rara per un Napoli che viaggia a gonfie vele. Con la mentalità che hanno acquisito, i ragazzi di Spalletti andranno a Roma per vincere alla loro maniera, non pensando al “corto muso”. -prosegue Collovati - Quella mentalità appartiene di più ai giallorossi che badano più alla fase difensiva e che poi, affidandosi al talento dei singoli e al carisma del suo allenatore, riescono spesso a risolvere le partite a proprio favore. Ma il Napoli è il Napoli, in questo momento. 



La Roma, secondo me, non ha una grande solidità difensiva. Dipendesse da me, schiererei Raspadori dall'inizio e getterei nella mischia Osimhen che spacca la partita a gara in corso, mossa che si è rivelata vincente nelle ultime partite. -aggiunge Collovati - Se penso a questi due calciatori, più Simeone...ma vi rendete conto che valore aggiunto ha a disposizione Spalletti rispetto alla scorsa stagione? La Roma ha problemi in attacco ma attenzione che i centrocampisti sanno far gol: Pellegrini, Cristante...Zaniolo lo conosciamo. Quella di Mourinho è una squadra forte, sicuramente temibile ma non è ancora pronta per lo Scudetto. Il Napoli, invece, credo sia pronto per puntare in alto. Spalletti o Mourinho? Il tecnico del Napoli è indubbiamente un ottimo allenatore ma Mourinho non si discute, il suo curriculum parla da solo".

Conclude Collovati

Nessun commento: