NEWS

MONDIALI 2022

3[mondiali][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][btop]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

CULTURA & SPETTACOLO

3[cultura][stack]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Basket, Happycasa Brindisi-Gevi Napoli 77-70, rimonta svanita nel finale

Basket, Happycasa Brindisi-Gevi Napoli 77-70, rimonta svanita nel finale, Buscaglia: "Alcune situazioni vanno gestite meglio"


Sconfitta per la Gevi Napoli Basket che perde sul campo della Happy Casa Brindisi per 77-70 , nella gara valevole per la seconda giornata del campionato di Serie A . Il miglior marcatore della Gevi è Johnson, 16 i suoi punti. Coach Buscaglia schiera in quintetto Michineau, Johnson, Stewart, Zerini e Williams, Vitucci risponde con Reed, Bowman, Perkins, Burnell ed Etou. 

Parte forte la squadra di casa che segna con Burnell e Perkins, gli azzurri rispondono con le triple di Stewart e Michineau, la bomba di Mezzanotte vale il 14-8 Brindisi. Continua il buon momento dell’Happy Casa, l’entrata di Bowman sigla il 20-10, timeout Buscaglia. 

Torna a segnare la Gevi con Zerini, che colpisce anche dalla lunga distanza, Brindisi segna con Burnell. Il primo quarto si chiude sul 29-19 Brindisi con la tripla di Riisma. Segna Williams, Uglietti, al debutto in campionato, realizza in entrata. Torna a colpire Brindisi con Mascolo,Bayehe e Riisma portano Brindisi al massimo vantaggio sul +13, timeout per la Gevi. Gli azzurri non riescono a trovare il canestro, Burnell schiaccia il 41-25. 

La Gevi prova a reagire con Williams e Johnson, Perkins trova il gioco da 3 punti. Si va all’intervallo lungo sul 44-31 per i padroni di casa. Inizia bene la ripresa Brindisi con Bowman e Burnell. Prova a reagire la Gevi, 8 punti consecutivi per Johnson, ma Perkins trova il gioco da 3 punti per il nuovo 51-40 a 6 minuti dall’ultimo intervallo. Segna 5 punti Agravanis, 54-47 Brindisi, la tripla di Michineau porta la Gevi a -4, risponde subito Mezzanotte. 

Nuovo parziale Brindisi ma Zanotti trova la prima bomba della sua gara e successivamente la schiacciata del -4. Si chiude sul 59-55. Buona partenza della Gevi con 3 punti di Stewart, il gioco da 3 di Uglietti vale il primo vantaggio Gevi sul 61-59. La reazione di Brindisi è però veemente, Reed segna 8 punti consecutivi riportando avanti i suoi sul 68-61, costringendo Buscaglia nuovamente al timeout. Gli azzurri non segnano più mentre Brindisi continua a correre con Bowman e Mascolo, Stewart ferma il parziale ma Brindisi può gestire il finale. Finisce  77-70 per l’Happy Casa Brindisi. Gli azzurri torneranno in campo domenica prossima 16 ottobre alle ore 20,45 al PalaBarbuto contro la UnaHotels Reggio Emilia.

 

Happycasa Brindisi- Gevi Napoli Basket 77-70 (29-19;44-31;59-55)

 

Brindisi: Burnell 13, Reed 10, Bowman 6, Vitucci, Malaventura, Mascolo 7, Bocevski, Mezzanotte 6, Riisma 8, Bayehe 6, Perkins 14, Etou 46. All.Vitucci.

Napoli: Zerini 10, Howard ne, Johnson 16, Michineau 9, Agravanis 6, Dellosto, Matera ne, Uglietti 5, Williams 10, Stewart 9, Zanotti 5, Grassi ne. All.Buscaglia.

 


Dichiarazione Buscaglia

 

"Non abbiamo avuto l' impatto di gara giusto per quanto riguarda l' aspetto difensivo. Non siamo riusciti a correre, disunendoci in attacco, non giocando di collettivo. Dobbiamo sicuramente apprezzare lo sforzo fatto, palla dopo palla, per rientrare dal -17. Abbiamo avuto anche la palla per allungare, poi abbiamo subito un parziale senza arginarlo. C'e' poca pazienza, bisogna gestire meglio alcuni momenti della partita. Complimenti a Brindisi per la vittoria".

 

Nessun commento: