Fonte Foto: NapoliMagazione.com

Corrado
Ferlaino
, ex presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a
Il Corriere dello Sport. Queste le sue parole:


“Evento per Maradona? Sono davvero
dispiaciuto: mi hanno invitato, ma purtroppo per questioni di lavoro sono fuori
città. Ci sarei andato con tanto piacere. -afferma Ferlaino- 12 vittorie di fila? Il Napoli sta
giocando molto bene e ha una serie di calciatori molto, molto bravi. Tra
l’altro, Spalletti è riuscito a creare un gioco davvero bello che punta sempre
alla vittoria. E poi segna moltissimi gol. Come Sarri e Vinicio? Direi che per
la bellezza del gioco abbia raggiunto quella dimensione, sì. Scudetto? Senza
aggiungere altro: io e i tifosi napoletani ci speriamo moltissimo. 



Vediamo cosa
accadrà dopo la lunga sosta e il mercato: i concorrenti con disponibilità
finanziaria investiranno sicuramente per rinforzarsi, ma bisognerà anche
valutare le condizioni dei giocatori reduci dal Mondiale. -prosegue Ferlaino – Kvaratskhelia? Tra i
migliori in Italia. Lui e Leao si contendono il titolo del numero uno sulla
fascia sinistra. Non c’è una parola per definirlo. È come vincere al
Totocalcio. Il Napoli ha osservatori molto, molto bravi. A cominciare da
Giuntoli. Sono riusciti a portarlo a casa per pochissimo, una decina di
milioni. Complimenti a chi lo ha scoperto”.

 Conclude Ferlaino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui